Mirë se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtëpia e Arbëreshëve të Italisë
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 

DIPINTI E DISEGNI DI NANDO ELMO

Francesco d’Assisi

Disegnato a Trieste – porta in fondo traccia della frase in latinorum del ventennio che a S. Giusto chiude un orribile mosaico, che dovrebbe “riprendere” due antichi splendidi della navate laterali. A S. Giusto ho sentito un’omelia su s. Francesco e ho tracciato un appunto, con le matite colorate che porto sempre con me, sul primo pezzo di carta a disposizione che mi son trovato in tasca. Voleva essere uno studio per “La predica muta del santo d’Assisi alle dame di S. Chiara”, su cui scrissi indegni versi in arbresh pubblicati su K.Y. Inutile dire che non ho mai tramutato in quadro quest’appunto. Ma di questo “ritratto” esiste una versione a mezzo busto, sempre a matite colorate, con l’aggiunta delle braccia, eseguita con dedica al filosofo arch. Enzo Mattanò di Lungro che ricorda la stessa “predica” nel suo splendido, dotto e intelligente libro “La Basilica angioina di S. Chiara a Napoliapocalittica ed escatologia” – edito da “La città del sole” – Napoli,  per l’Istituto italiano per gli studi europei.

Priru / Torna