Mirė se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėve tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 

DIPINTI E DISEGNI DI NANDO ELMO

Sabina

Con i ritratti c’č sempre pericolo di perderti. Dimentica il modello, non lasciarti prendere dai problemi della somiglianza. Tieni presente che anche una fotografia tradisce il modello. Quante volte, abituato a guardati allo specchio, non ti riconosci nell’immagine di una macchina fotografica. Dimentica, dunque, l’oggetto che hai davanti; lasciati guidare dalla prima pennellata. La somiglianza č come il significato che, come diceva un signore, č un sasso in bocca al significante.

Ma Sabina assomiglia molto a Sabina. Il gatto? Me l’hanno suggerito le pieghe del vestito che erano all’inizio due orecchie; poi venne tutto il resto. Cosģ deve aver operato Dio, giocando con ciņ che gli suggeriva quanto andava di volta in volta creando…libero da qualsiasi modello - ma questa non č l’ultima versione del quadro.

Priru / Torna