Mirė se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėve tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 
 

Tradizioni

Manifestazioni religiose:

bulletla festa di San Giovanni Battista, 25 maggio;
bulletla festa dell'Abbazia, il giorno di Pentecoste;
bulletVallje, martedģ dopo Pasqua.

          In alcuni festeggiamenti, oltre alle importanti funzioni sacre, si puņ partecipare ai tradizionali "incanti", dove vengono venduti i doni offerti al Santo per la sua festa, doni che consistono in prodotti locali. Una particolare manifestazione folkloristica, legata alla pił genuina tradizione albanese č quella delle Vallje, con la quale si ricorda la vittoria del condottiero Skanderbeg sui turchi.Si svolge ogni anno il martedģ dopo Pasqua. Ha inizio nelle prime ore del pomeriggio quando ragazzi e ragazze, vestiti con il costume albanese, intrecciano le ridde, cantano le gesta dell'eroe condottiero e canzoni d'amore per le vie del paese. Ogni tanto, scherzosamente, i ragazzi accerchiano un forestiero e gli chiedono di ripetere una particolare parola albanese, al fine di scoprire se si tratta di un latino (italiano) o di un arbėresh (albanese d'Italia): se si tratta di un latino č obbligato a offrire un rinfresco, in caso di rifiuto sarą segnato sulla guancia con la fuliggine di un vecchio tegame; un arbėresh non č tenuto a offrire il rinfresco.

Comunitą Albanesi d'Italia