Mirė se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėve tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  

 

San Costantino Albanese (PZ) Shėn Kostandini

Storia

bulletSan Costantino Albanese č adagiato sulle pendici orientali della Timpa San Nicola un monte che domina la Valle del Sarmento (m 1.083). Come nel versante calabro del massiccio, anche in quello lucano vi sono paesi albanesi, che dell'antica terra d'origine conservano nobili tradizioni.
bulletSecondo la tradizione, San Costantino Albanese sarebbe stato fondato da profughi coronei, provenienti dalla cittą di Korone, nella Morea (Grecia), durante la IV emigrazione avvenuta nel 1534 e guidata da Lazzaro Mattes. Il periodo storico a grandi linee č confermato dai documenti esistenti; non sono esatte perņ le date, nč per quanto riguarda l' emigrazione, nč per quanto riguarda la fondazione del paese. La prima testimonianza certa di albanesi coronei č solo del 1633.
bulletll centro venne quindi fondato da profughi albanesi, che si rifugiarono nel Monastero baronale di Santa Maria della Saectare. Si ritiene che il primo insediamento fosse nella localitą Lupariello; successivamente il paese divenne dominio feudale dei Pignatelli. Delle origini albanesi si conservano il rito greco e la lingua di origine. 

Comunitą Albanesi d'Italia