ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėvet tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 
Letėrsi / Letteratura
 

CARMINE ABATE VINCE IL PREMIO LETTERARIO CITTĄ DI SIDERNO CON "IL MOSAICO DEL TEMPO GRANDE" (MONDADORI)

 

Carmine Abate con il romanzo "Il mosaico del tempo grande", edito da

Mondadori, si č aggiudicato la quarta edizione del Premio letterario Cittą

di Siderno "Armando La Torre" per la narrativa, prevalendo su ben 165

concorrenti. La giuria ha scelto il libro di Abate con la seguente

motivazione: "Per l'interpretazione delle generazioni, e per il senso di

straniamento che l'autore prova assieme ai suoi eroi, i quali, pur nel

mutare delle vicende umane, rimangono come indissolubilmente legati ad una

storia, quella della gente arbereshe, in un luogo che rappresenta i molti

luoghi, della memoria e della storia e del presente. Le vicende di un popolo

che pare perdente, le sue contraddizioni, le sue aspirazioni si trasformano

in una epopea dai risvolti mitici. Ogni cosa puņ essere vista sotto la luce

dell'universalitą. Protagonista assoluto č il tempo, che si dipana

attraverso un mosaico dai tasselli variopinti e polisemici, magistralmente

costruito."

 

Sul tema dell'universalitą della storia raccontata da Abate č poi

intervenuto il presidente della giuria, prof. Domenico Cusato

dell'Universitą di Catania, che ha anche sottolineato lo stile originale e a

tratti altamente lirico della narrazione e il suo avvincente sviluppo che

parte da un tempo mitico per riallacciarsi abilmente all'epoca

contemporanea.

 

"Un po' storia d'amore, un po' romanzo giallo" ha detto Cusato, "l'opera ha

certamente un ampio respiro che delinea pił che una saga, l'epopea di un

popolo. Il mosaico disegna, quasi con la distanza dello straniamento, una

storia che ci lascia con il fiato sospeso fino all'ultima pagina, cioč solo

al completamento del mosaico stesso. Un grande romanzo di cui sentiremo

parlare anche in futuro e che sicuramente non passerą inosservato

all'estero."

 

Con questo romanzo Carmine Abate ha gią vinto il Premio Vittorini, il Premio

dei lettori, Biblioteche di Roma, ottenendo anche due prestigiosi

riconoscimenti al Premio Cala di Volpe e al Premio Dessģ. Un libro che dopo

tre edizioni rilegate,  č uscito quest'anno negli Oscar Mondadori ed č stato

subito ristampato, mentre una delle pił importanti case editrici francesi,

la Seuil, ne ha annunciato la traduzione per il prossimo gennaio. 

 

Info Proloco Siderno

priru / torna