Mirë se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtëpia e Arbëreshëve të Italisë
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI BARILE CONSEGNA UNA TARGA RICONOSCIMENTO AD ANTONIO MAZZEO 

“Assiduo cittadino per l’interessamento nel seguire la res pubblica” è il motivo che ha spinto l’Amministrazione Comunale di Barile, a consegnare nell’ultimo Consiglio Comunale, ad Antonio Mazzeo “nonno simbolo” di Barile, un riconoscimento ufficiale per l’impegno politico ed umano mostrato in questi anni.

L'Amministrazione Comunale di Barile, (da sinistra) nella persona del  Capogruppo di Maggioranza Rocco Franciosa, del Sindaco Francesco Botte,  consegnano ad Antonio Mazzeo, già consigliere comunale nel 1952, "assiduo cittadino per l'interessamento nel seguire la res pubblica", oggi "nonno simbolo" di Barile, un riconoscimento ufficiale, durante il consiglio comunale dello scorso 29 settembre 2005.

La targa consegnata durante la massima assise comunale, da Rocco Franciosa, capogruppo di maggioranza e da Franco Botte, sindaco di Barile, che ha invitato Antonio Mazzeo, già consigliere comunale dal 1952 al 1956, oggi all’età di 85 anni, lucido ed attento alle problematiche locali e non, a ritornare per un giorno a sedere tra i banchi dell’Amministrazione. “Tanti ed importanti sarebbero i motivi che ci hanno spinto ad un simile gesto, –commenta Rocco Franciosa capogruppo di maggioranza e consigliere comunale più giovane – ma due rappresentano il cardine di un singolare momento vissuto dalla comunità barilese, nell’imminenza della Festa Nazionale dei Nonni. Uno è legato alla figura emblematica di Antonio Mazzeo, “nonno simbolo” di Barile, per il quotidiano impegno sociale e politico locale, e l’altro – continua Rocco Franciosa- è rappresentato da un reale interesse dell’attuale amministrazione, di voler caratterizzare il proprio impegno, nel mostrare particolare attenzione alla risorsa straordinaria che rappresentano i nonni in una piccola comunità”.

Rocco Franciosa

priru / torna