Mirė se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėve tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 

CALCIO A 5 PLAY-OFF PROMOZIONE

A MASCHITO SABATO 16 APRILE 2005 MASCHITO 2002- EDEN POLICORO  16-6

FORMAZIONI:

MASCHITO 2002: Carlomagno ( Di Nella), Colella, Pace, Giuralarocca, Ricchiuti, Urbisaglia, Volpe, Sciarrillo, Cuviello.

EDEN POLICORO: Caputo, Diliberto, Liuzzi, Guida, Stigliano, Melidoro, Ferrara.

Arbitri: Pescuma di Venosa e Saccinto di Rionero.

Marcatori: Ricchiuti (3), Giuralarocca (3), Urbisaglia (3), Pace (2), Colella, Volpe per il Maschito; Stigliano (4), Melidoro (2).

Maschito.

Al Maschito le bastava un punto per essere ammessa a disputare la finale a due per la promozione in B, invece surclassa un Policoro, rifilando ben 14 gol alla porta difesa dal malcapitato Caputo. Dopo cinque minuti di gioco, la squadra Mschitana era in vantaggio gią di 3 gol. Nel Maschito sempre in evidenza il duo Ricchiuti-Giuralarocca, autori in coppia di oltre cento gol dall’inizio del campionato. Di fronte ad un numeroso pubblico presente nella palestra comunale del centro “arbereshe”, i ragazzi di mister Cuviello ( sceso anche lui in campo per solo cinque minuti) hanno espresso un gioco fatto di pressing, contropiedi micidiali, anticipi, come vuole la tecnica di questo sport. Nel Policoro, si č salvato il solo Stigliano, autore di 4 gol. Entusiasta il presidente Mastrodonato: “ ci inorgoglisce aver raggiunto un obiettivo mai sperato alla vigilia, un paese di solo 2000 anime, fa parlare di sé in tutta la Regione, dal punto di vista sportivo”. Il mister Cuviello, ha aggiunto: “ se abbiamo raggiunto questi risultati, un merito spetta anche allo sponsor ufficiale della squadra, Elģa Cusanni, restauratore-decoratore, che non ha fatto mai mancare il supporto di abbigliamento sportivo al sodalizio”. Adesso il Maschito aspetta la vincente dell’altro girone ( Cus Potenza o Stigliano ) per disputare la finale.

Lorenzo Zolfo

priru / torna