Mirë se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtëpia e Arbëreshëve të Italisë
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 

GINESTRA. LA PARROCCHIA SAN NICOLA VESCOVO  METTE IN SCENA IL RECITAL “UN NATALE DI TUTTI I COLORI”. PREVISTO PER IL 26 DICEMBRE 2006

Ginestra.

Le festività natalizie sono, senza dubbio, la ricorrenza più importante del calendario liturgico cristiano. Coinvolgono tutti, dalla scuola, alla comunità religiosa, dalla famiglia alla società, in atteggiamenti e comportamenti particolari che toccano profondamente i sentimenti. Assume e trasmette significati importanti per la vita degli uomini e per la formazione dei bambini.

A tal proposito la parrocchia San Nicola Vescovo, diretta dal parroco don Gilberto Cignarale, ha messo in scena lo scorso 29 dicembre, presso l’oratorio San Domenico Savio, alla presenza di un pubblico dalle grandi occasioni, un recital per bambini di canzoni e drammatizzazione dal titolo “ Un Natale di tutti i colori”.

La parte drammatica delle scene è stata curata da don Gilberto, mentre Teresuccia Vaccaro ha curato i canti natalizi. La parte scenografica è stata allestita da Antonella Carbone e Silvia Lovino. Raffaele Rigillo ha pianificato la parte musicale. Nel presentare questo recital, Silvia Lovino, ha detto: “Si tratta di una festa per i bambini di tutto il mondo e parla di una bambina cinese, di nome Chenfeng, che frequenta una scuola italiana: non parla ancora bene la nostra lingua e soffre la nostalgia, pensando continuamente ai luoghi e agli amici lontani. Ai suoi compagni di classe non sfugge il suo disagio e la sua difficoltà ad integrarsi. Per di più si avvicina il Natale, la festa da loro più amata e più attesa: come non escluderla ? Come farla sentire a casa sua ? Un gruppo di folletti colorati viene in aiuto dei compagni di Chenfeng, suggerendo una bellissima idea: un albero di Natale decorato con una lanterna cinese, una maschera orientale, una matrioska, un foglio di papiro, un elefantino d’ebano, insomma, con oggetti provenienti da tutto il mondo, al posto delle tradizionali sfere. Così anche lei, che viene dalla Cina, ma anche Kadir della Sierra Leone e tutti gli altri bambini stranieri che sono nella scuola potranno sentirsi coinvolti in questa festa, in un clima di grande amicizia ed allegria.

Una piccola storia ispirata, dunque, a una situazione tipica della quotidianità scolastica, è lo spunto di un Natale di tutti i colori, questa simpatica proposta teatrale e musicale, con un copione dai dialoghi brevi e semplici da memorizzare e sei canzoni complete di basi musicali. E’ un’occasione per festeggiare il Natale con i bambini senza rinunciare alla tradizione e tenendo conto della realtà multietnica della società di oggi. Un modo per valorizzare il messaggio di pace e di amore di questa ricorrenza, condividendolo con i bambini di tutto il mondo che si trovano a vivere e crescere insieme”. Ecco i protagonisti del recital: Elisa Menshykova(Chenfeng), Rossana Allamprese (Giulia), Angelica Lovino (Bianca), Valeria Monaco ( Francesca), Fiorella Quaglietta ( Folletto Blu), Marica Lombardi (Folletto Verde), Maria Laura Allamprese (Folletto Rosso), Raffaella Libutti ( Folletto Giallo); il coro: Maria Silvia Verrastro, Luca e Fiorella Summa, Chiara Ambrosino, Davide Zolfo, Luigi Musto, Maria Tardugno, Donatella e Michela Laluce, Manuel Petagine, Giovanna e Nico Sileno, Antonio Allamprese, Teresa Di Sabato. A fine manifestazione il parroco don Gilberto ha detto: “ Ginestra, anche se è una realtà che non tocca da vicino, apre la mente all’accoglienza dell’altro “diverso” da noi per nazionalità, cultura e credo religioso”.

Lorenzo Zolfo

priru / torna