ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėvet tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 
Lajme ka Basilikata Arbėreshe / Notizie dai paesi albanesi della Basilicata
 

PROGETTO CENTRI MINORI

BARILE: Barile e il  Vulture nella rete dei centri storici minori prospettive di sviluppo economico e turistico  e il titolo del convegno  organizzato dal Comune di Barile e dalla Provincia di Potenza presso Hotel Garden il 28 dicembre 2007 dalle ore 16.00. L’evento scaturito dal progetto della Associazione Tecla e dall’unione Province Italiane UPI   e un progetto europeo che vede la partecipazione delle nazioni che si affacciano sul mediterraneo Malta , Spagna, Grecia , Portogallo e Italia.  La Provincia di Potenza ha individuato tre comuni Barile , Fardella e Brindisi di Montagna che sono stati opportunamente visitati e monitorati da valutatori esterni e incaricati di redigere delle relazioni in conformitą alle realtą,  che hanno visitato i centri e relazionato sulle loro peculiaritą storiche culturali sociali e economiche . Il progetto e alla fase finale e viene presentato alla presenza di tutti i protagonisti di questo percorso , per il Comune di Barile il saluto del Sindaco Francesco Botte  e con la relazione del Vice Sindaco Giovanni Di Palma, che rappresenterą la significativa  esperienza e ne solleciterą un ulteriore percorso, per la provincia di Potenza le comunicazioni delle dott. Maria Pia Triunfo e Maria Cristina Caricati  del settore Attivitą produttive  e l’arch. Vincenzo Moretti, inoltre l’importante incontro  si apre al contributo di Vittorio Zambella Consigliere Provinciale e Giampiero Perri Amministratore  APT e nelle conclusioni di Antonio Vitucci Assessore Attivitą produttive della Provincia di Potenza. Una visita al centro storico, alle cantine ta scheshi, alle cantine di produzione dell’Aglianico doc per aprirsi  una opportunitą che tutti sinergicamente ed  ognuno per le proprie  responsabilitą  si sono impegnati a raccogliere per sensibilizzare coloro che sono responsabili dello sviluppo sociale ed  economico delle aree di riferimento e sulla necessita di una riqualificazione dell’offerta turistica complessiva attraverso una strategia di valorizzazione del patrimoni artistico storico e culturale dei centri interessati ed anche e soprattutto  per la proverbiale cortesia ed accoglienza delle genti e popolazioni locali. Il progetto ha elaborato un portale informatico che si puņ visitare su internet , di valenza europea dove tutti i dati , le informazioni , la storia , la cultura , le tradizioni , le attivitą produttive, l’enogastronomia  di tutti i  centri minori degli stati partecipanti si confrontano per le loro splendide peculiaritą e sono a disposizione di chiunque puņ visitarli sia virtualmente che decidere di visitarli realmente . Ai tre comuni della provincia  di Potenza Barile Brindisi e Fardella  saranno consegnate le targhe che attestano il riconoscimento di centri storici minori di pregio e contestualmente alle aziende locali  che hanno partecipato alla manifestazione , con la proiezione di un documentario sul Vulture a cura di Lucania Network.

Flavia Di Palma

priru / torna