ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėvet tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 
Lajme ka Basilikata Arbėreshe / Notizie dai paesi albanesi della Basilicata
 

BARILE - PROGETTO CONSIGLIO COMUNALE DEI RAGAZZI

BARILE: L’Istituto Comprensivo Giovanni XXIII della cittadina arberesche ha in mattinata invitato l’Amministrazione Comunale di Barile ad un incontro di lavoro per discutere del progetto culturale ed organizzativo del   consiglio comunale dei ragazzi.

Alla significativa riunione hanno partecipato per l’Ente civico il Vice Sindaco Giovanni Di Palma coadiuvato dagli Assessori alla Cultura Davide Incamicia e al Bilancio Francesco Di Tolve che hanno incontrato i ragazzi ed il gruppo di lavoro presentato dal Dirigente Scolastico Gerardo Pinto costituito dai docenti Maria Belluscio coordinatrice , Rosa Spera, Maria Curto, Giovanna Telesca, Rocco Telesca, Lucia Pandolfo, Teresa Cappiello e Luigi Frontino.

L’obbiettivo e quello di iniziare l’iter per poter eleggere il consiglio comunale dei ragazzi , con l’intento di avvicinare i ragazzi alle istituzioni ed affiancarla nel mandato amministrativo  , per dare modo ai ragazzi di sperimentare da vicino il funzionamento dell’ente civico.

Dai  rappresentanti dell’amministrazione e stato espresso e rappresentato un plauso all’iniziativa che č molto bella come esperienza e significativa per i ragazzi che frequenteranno da oggi in avanti sia la sede comunale , seguiranno i consigli comunali che si svolgeranno e nel frattempo formeranno delle liste con relativo programma per confrontarsi democraticamente nella consultazione  elettorale per eleggere i loro rappresentanti. Il confronto molto aperto a vivace ha interessato molto i ragazzi che si sono espressi con entusiasmo e curiositą rivolgendo  numerose domande agli amministratori locali  , che hanno risposto con semplicitą per fare comprendere come funziona la macchina amministrativa , le funzioni del Sindaco,della Giunta e del Consiglio comunale consegnando le leggi , i regolamenti e lo statuto per approfondire la materia .

La riunione ha rappresentato  un  primo momento di incontro , tra l’ente civico e la scuola , per mettere a punto il progetto che da subito entra nel vivo ,nel frattempo i ragazzi guidati dal gruppo dei docenti  si confronteranno nella scelta dei candidati formando due liste  , nelle elaborazione dei programmi che comprenderanno settori di loro interesse , nelle strategie per la campagna elettorale .

Flavia Di Palma

priru / torna