ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėvet tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 

SVIZZERA

LA ROSA D'ARGENTO DI SAN NICOLA A MONS. ELEUTERIO FORTINO

FRIBURGO, 5 dic. 07 - L’Istituto di Studi ecumenici dell’Universitą di Friburgo e l’Istituto delle Chiese orientali di Ratisbona hanno deciso di assegnare a mons. Eleuterio Fortino, sottosegretario del Pontificio Consiglio per la Promozione dell’Unitą dei Cristiani, il Premio della Rosa d’argento di San Nicola. Il riconoscimento, che sarą consegnato il 2 maggio 2008, festa della traslazione delle reliquie di San Nicola, viene attribuito a quanti, nella loro vita, come San Nicola, rendono “visibile l’amore di Dio per gli altri”. Mons. Fortino riceverą la Rosa d’argento, riconoscimento accademico ed ecclesiale, perché “anima e motore” del Pontificio Consiglio per la Promozione dell’Unitą dei Cristiani. Il sottosegretario del dicastero pontificio č nato a Lattarico, in Calabria, il 21 aprile 1938 ed č stato ordinato sacerdote nel 1962. L’1 aprile 1965 č stato chiamato al segretariato per l’Unitą dei Cristiani – fondato nel 1960 – dal cardinale Johannes Gerardus Maria Willebrands, per 10 anni č stato responsabile dell’ufficio per le relazioni con gli ortodossi e da 25 anni č sottosegretario del Pontificio Consiglio. Dal 1965, inoltre, mons. Fortino si occupa della cura pastorale dei cattolici italo-albanesi nella chiesa romana di Sant’Atanasio.
(Apic – CAMPISI)

 

priru / torna