Mirė se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėve tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 
ARBITALIA presenta
NOTIZIE lajme NOTIZIE lajme
LAJME notizie Lajme notizie
da e per IL MONDO ALBANESE

Cerzeto (CS)

COMUNE DI CERZETO

Prov. di Cosenza

 

UFFICIO STAMPA

TEL./FAX 0984523878-523914

 

Convegno sulla tutela e salvaguardia della tradizione culturale arbėreshe

La tutela e salvaguardia della tradizione culturale di una minoranza etnica rappresenta uno dei principali obiettivi delle istituzioni, le quali devono operare sinergicamente per valorizzare queste risorse. Se ne č parlato a Cerzeto, nella locale scuola media, in un incontro nell’ambito del seminario conclusivo di una ricerca sugli aspetti educativi e culturali della minoranza etnica italo albanese. Il gruppo di lavoro č stato istituito dalla Commissione Europea, in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione e l’Istituto Regionale per la Ricerca Educativa della Calabria, ed ha presentato le sue conclusioni in questi giorni.

Il sindaco di Cerzeto, Francesco Lata, ha ringraziato gli studiosi in visita nella piccola comunitą arbėreshė, e sottolineato l’importanza della collaborazione tra la scuola e gli enti locali per promuovere iniziative volte alla tutela del patrimonio culturale italo albanese. Tuttavia, il sindaco Lata ha manifestato una certa delusione per il comportamento dell’istituzione regionale, che ancora tarda a promulgare le norme di attuazione della legge 482/1999, per la tutela delle minoranze etniche.

Il dott. Vincenzo Micocci, ispettore generale del MIUR, ha espresso il suo compiacimento per la rinnovata vivacitą ed interesse verso le proprie origini culturali, riscontrati nelle comunitą visitate in questi giorni, e notato come la valorizzazione delle diversitą possa favorire una migliore formazione della nostra cultura.

Il prof. Giuseppe Trebisacce, responsabile dell’Istituto Regionale per la Ricerca Educativa della Calabria, ha rinnovato l’impegno ad aiutare le scuole nei processi di innovazione per modernizzarle, evolverle ed assisterle nel loro ruolo di principale di salvaguardia della cultura presso le giovani generazioni.

La serata, che ha visto la partecipazione di un folto ed attento pubblico, si č conclusa con un repertorio di canti antichi in lingua albanese, eseguiti dalle ragazze di Cerzeto in costume tradizionale, e la degustazione delle specialitą gastronomiche natalizie del luogo. Inoltre, č stata inaugurata una mostra sui prodotti dell’artigianato tessile, che ha meravigliato gli ospiti per la bellezza delle opere realizzate dalle signore del luogo con i telai tradizionali.

priru / torna