Mirė se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėve tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 

Da www.civita.info

Gianni Morandi visita Civita

Una GRANDE stella dello spettacolo visita il nostro PICCOLO paese

Pensavamo di ricordare il Primo Maggio 2005 per i nostri tradizionali "Kaminezit" (falņ), che avranno luogo questa sera, invece č appena primo pomeriggio e gią abbiamo un evento memorabile da annoverare nei nostri annales : il privilegio di aver accolto a Civita un turista speciale, GIANNI MORANDI!!!

Di ritorno da una esibizione in Sicilia, l'artista ha voluto fare una piccola sosta a Civita, anche a lui č giunta notizia di questo caleidoscopico paesino ai piedi del Pollino.

Il tour di Gianni Morandi č iniziato nella grande Piazza in pietra all'ingresso del paese (č qui che "approdano" tutti i visitatori). 

A far da cicerone a Morandi, il sindaco ing. Vittorio Blois, che ha lo ha condotto attraverso uno degli itinerari  pił suggestivi del paese, proprio come, ormai da anni, le nostre guide turistiche accompagnano i "comuni" turisti.

Le Attrazioni qui non mancano: La chiesa Bizantina, il Museo Etnico Arbhėresh, i Comignoli tipici del centro storico, il Ponte del Diavolo, la Filanda ottocentesca e il Mulino ad acqua, il Canyon del Raganello, la Timpa del Demonio, il belvedere che slancia sul mar Jonio e il Trecking. E naturalmente per chi ha pił tempo a disposizione Civita č la Base ideale per visitare Il Parco del Pollino, e per visitare i lidi dell'alto Jonio da Sibari e Villapiana fino a Roseto Capo Spulico.

Morandi č rimasto particolarmente colpito dalle bellezze naturali, si č informato sulla possibilitą di canyoning nelle le Gole del Raganello e ha promesso di ritornare a trovarci presto. La passeggiata di Gianni Morandi, iniziata solo con il sindaco Blois e i propri compagni di viaggio si č presto arricchita del seguito di decine di ammiratori che lo hanno tempestato di fotografie. Gianni Morandi ha accontentato tutti pazientemente. Il papą di una bambina che oggi festeggiava la prima comunione in un ristorante a Civita č riuscito a farle un regalo speciale . Infatti ha raggiunto Morandi e gli ha chiesto di posare in foto con la figlia che dava il ricevimento in un locale vicino.

Gianni Morandi incontra "Mastro Demetrio"

Morandi, accortosi di questo anziano seduto da solo su un muretto di cemento, ha lasciato la schiera di ammiratori che lo assediavano, e gli si č avvicinato curioso. Si trattava di "Mastro Demetrio Filardi" che seduto noncurante al sole, era l'unico a non mostrare intereresse per il VIP appena sbarcato in paese. Forse non si era neppure accorto, di lui!!!

<Questo č un uomo grande di Civita..> dirigendosi verso il vecchio.

 <..come vi chiamate voi abitanti di civita?>   <Lei in che anno č nato?>, 

<..e i suoi antenati erano Albanesi?>  <che fa di bello?> 

A questo punto la nostra intrusione nel giro turistico di Gianni Morandi č terminata. A pranzo Gianni Morandi ha avuto un saggio della cucina tipica civitese al ristorante Kamastra.

Modestamente siamo orgogliosi dei nostri ristoratori che "rischiano" di far diventare la gastronomia la maggiore attrazione di Civita.

n colloquio molto spontaneo al termine del quale abbiamo visto Gianni Morandi stringere con rispettosa riverenza quella vecchia mano che ha costruito molte delle case del paese del Canyon del Raganello

Ci č parso che Civita abbia davvero acceso la curiositą di Gianni Morandi, speriamo di rivederlo qui presto e svelargli in pieno la nostra anima Arbėreshe, magari proprio con i nostri canti tradizionali a due o pił voci.  (n.d.r. Si tratta dei Vjersh, canti con  con una strumentazione di accompagnamento ridotta all'osso o del tutto assente).

Francesco Bruno

priru / torna