Mirė se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėve tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  

ARBITALIA news

 

LA PRESIDENTE DEL CONSIGLIO REGIONALE DI TIRANA E IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO REGIONALE CALABRESE HANNO INCONTRATO GLI ARBERESHE

La presidente del Consiglio regionale di Tirana Eliadiana Canaj, dopo aver partecipato a Reggio Calabria alla riunione di tutte le Assemblee legislative regionali d’Europa, ha incontrato a San Demetrio Corone, nel corso di una manifestazione, organizzata dal Consiglio regionale della Calabria e dalla locale Amministrazione comunale, i rappresentanti istituzionali e gli operatori culturali arbėreshė.

Nel suo intervento di apertura dei lavori, il Sindaco senatore Cesare Marini, nel dare il benvenuto alla gradita ospite, ha ricordato i forti legami di amicizia e di fratellanza tra gli arbėreshė di Calabria e gli albanesi d’Albania e ha auspicato il rafforzamento di scambi culturali e sociali nell’intento di favorire i processi di apertura verso l’Europa di un Paese che vuole inserirsi a pieno titolo nello scenario internazionale.

Rivolgendosi, poi, all’on. Luigi Fedele e ai consiglieri regionali presenti in sala Damiano Guagliardi, Diego Tommasi e  Raffaele Senatore, ha ringraziato l’intero Consiglio regionale per l’approvazione dell’importante provvedimento legislativo a favore delle minoranze linguistiche.

Per il consigliere regionale Damiano Gagliardi, intervenuto subito dopo, i figli della diaspora se intendono valorizzare e promuovere il loro ricco patrimonio culturale devono intensificare i rapporti con l’Albania. E’ opportuno, ha precisato, “guardare al di lą dell’Adriano, seguendo il pensiero lungimirante del poeta-vate arbėreshe Girolamo De Rada” .

Felice di trovarsi in mezzo ai “fratelli” arbėreshė, la Presidente Elidiana Canaj ha avuto parole di apprezzamento per le comunitą italo-albanesi.

Ha detto che ha voluto espressamente prolungare il suo soggiorno in Calabria per partecipare a questa importante ed emozionante manifestazione.

L’Albania, ha poi affermato, ha imboccato la strada della democrazia e guarda all’Unione Europea con grande attenzione.

Per l’on. Luigi Fedele, Presidente del Consiglio regionale, la giornata odierna ha rappresentato un momento di dialogo interculturale particolarmente significativo, tra due territori lontani geograficamente, ma vicini sentimentalmente.

Dopo aver espresso parole d’elogio per la presidente Canaj, “uno dei politici pił impegnati nel processo democratico albanese in vista di un ulteriore allargamento dell’Unione Europea”, si č detto impegnato a dare il massimo sostegno al processo di crescita democratica dell’Albania, in linea con quanto espresso a Reggio Calabria, nel corso della riunione delle Assemblee legislative regionali europee.

Ha manifestato, inoltre, piena soddisfazione per l’approvazione, all’unanimitą, della legge di tutela delle minoranze linguistiche.

Gennaro De Cicco

priru / torna