Mirë se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtëpia e Arbëreshëve të Italisë
La Casa degli Albanesi d' Italia  

ARBITALIA news

 

STUDIOSI EUROPEI IN VISITA A SAN DEMETRIO CORONE E A MACCHIA ALBANESE

Con la visita a San Demetrio Corone e a Macchia Albanese si è concluso il Seminario internazionale di studi: Il rinascimento nel sud-est europeo, organizzato dai dipartimenti di linguistica e storia, dall’Association internationale des études du sud-est européen, con il patrocinio della commissione italiana dell’UNESCO.

Nei tre giorni di lavoro, i seminari di studi si sono svolti a Rende, Guardia Piemontese, Cerzeto e San Demetrio Corone.

A relazionare su argomenti di carattere storico-letterario illustri personalità del mondo accademico europeo, provenienti da università italiane, francesi, bulgare e rumene.

Prima dell’arrivo a San Demetrio Corone, la giornata era stata caratterizzata da una serie di conferenze  presso la sala consiliare del Comune di Cerzeto.

Il prof. Alberto Bisciani aveva tracciato un quadro sulla stampa romena nella prima metà dell’ottocento, il prof. Francesco Guida illustrato il risorgimento italiano e il rinascimento balcanico, mentre il prof. Franco Altimari si era  soffermato sulla “Rilindja” (rinascita) albanese e la Calabria nella prima metà del secolo XIX.

Nei giorni precedenti, sempre su argomenti inerenti il rinascimento del sud-est dell’Europa, avevano relazionato i proff. André Guillou, Filippo Bulgarella, Bosco Bojovic, Francesca De Miceli, Jorgo Bulo, Dan Horia Mazilu, Hélène Atoniadis-Bibicou, Razvan Theodorescu, Snezhana Dimitrovsa,Rodica Zafiu, Antonina Kuzmanova, Nadia Da nova e Francisco Veiga.

A San Demetrio, gli illustri ospiti, dopo aver visitato, la chiesa normanno-bizantina e il collegio italo-albanese di Sant’Adriano, si sono recati a Macchia Albanese, per rendere omaggio con la visita alla casa natìa e alla chiesetta del paese al poeta-vate Girolamo De Rada , in occasione del primo centenario della morte.

Gennaro De Cicco

priru / torna