Mirë se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtëpia e Arbëreshëve të Italisë
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 

CONCORSO NILIANO:

CERIMONIA DI PREMIAZIONE

Nel corso di una apposita manifestazione, svoltasi presso la sala teatro del Collegio di Sant’Adriano, sono stati premiati i vincitori del concorso scolastico indetto dall’Eparchia di Lungro, dall’Azione Cattolica e dal Comitato per il Millennio Niliano sull’importanza spirituale, culturale e sociale di San Nilo e del Monachesimo italo-greco.

Presenti alla consegna dei premi e degli attestati di partecipazione il Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo “Skanderbeg” di San Demetrio Corone, Prof. Demetrio Ieno, gli alunni e i rispettivi insegnanti della Scuola Paritaria dell’Infanzia “Urbana Sanez de Santojanni, della Parrocchia S.S. Salvatore di Lungro, degli Istituti Comprensivi di Santa Sofia d’Epiro, di San Demetrio Corone, di Firmo, di Plataci, di San Giorgio Albanese, di Cantinella e del Liceo Classico di San Demetrio Corone.

La cerimonia di premiazione č stata preceduta da un interessante convegno sul Santo rossanese. Relatori il sindaco, Sen. Cesare Marini, Mons. Ercole Lupinacci, Vescovo dell’Eparchia di Lungro, il Papŕs Andrea Quartarolo, Parroco della locale parrocchia, la dott.ssa Serafina Loricchio, Direttrice dell’Istituto Regionale per la Minoranza Arbereshe di Calabria e il Prof. Luigi Viteritti, Presidente dell’Azione Cattolica. Da tutti č stato ricordato il lungo periodo trascorso del santo rossanese presso il cenobio di Sant’Adriano in San Demetrio Corone.

 Questi i risultati del concorso: per la scuola superiore al primo posto si č classificata la classe prima del Liceo Classico di San Demetrio Corone. Gli alunni hanno realizzato un lavoro di gruppo multimediale sulla figura e l’opera di San Nilo. Secondo posto, invece, per  Adriano De Cicco, frequentante la seconda liceale dello stesso Istituto (CD multimediale).

Per la Scuola Secondaria di 1° grado al primo posto si č classificata Eliana Loricchio dell’Istituto Comprensivo Skanderbeg di San Demetrio Corone. L’alunna ha ricordato con un disegno un momento della vita di San Nilo al Mercurion. Al secondo posto Giovanni Staffa dell’Istituto Comprensivo di Plataci.

Scuola Primaria: primo posto per Valentino Federica dell’Istituto Comprensivo di San Giorgio Albanese (sequenza di disegni sulla vita del santo rossanese), secondo posto ex-aequo per la terza classe - Sezione B – dell’Istituto Comprensivo Skanderbeg” e per Valentina Meringolo, classe V – Sezione B- Scuola Primaria di San Demetrio Corone.

Scuola dell’Infanzia: primo posto per Matteo Dramis dell’Istituto delle suore dei Sacri Cuori di Lungro e secondo posto per Nicola Casella della stessa scuola. 

I numerosi lavori pervenuti sono stati giudicati da una commissione composta dal Papŕs Mario Aloise, dall’Arch. Salvatore Baffa e dai Professori Salvatore Bugliaro, Pasquale De Marco , Adriano Mazziotti, Maria Teresa Matrango e Giovanni Troiano.

Gli stessi membri della commissione, nel corso della manifestazione, hanno illustrato le motivazioni che hanno determinato i vincitori del concorso.

Gennaro De Cicco

priru / torna