Mirė se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėve tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 

IL DOPO MARINI NELLE MANI DELL’AVV. SPOSATO

San Demetrio Corone - Vittoria al cardiopalma per la lista “Progresso e Democrazia”, con candidato a sindaco Antonio Sposato. La coalizione, formata dai socialisti della Rosa nel Pugno, dai Comunisti Italiani, da Italia dei Valori e dal movimento autonomo di San Nicola, č riuscito a superare per soli trenta voti la lista del candidato sindaco Giuseppe Liguori, Pėr Shėn Mitrin, composta da rappresentatati del mondo della politica e dell’imprenditoria. Determinante il consenso ottenuto dalla lista vincente nella frazione di Macchia Albanese e nella contrada di San Nicola.

Ha deluso le aspettative la lista Unione per San Demetrio (DS-RC), con candidato a sindaco Giuseppe Sangermano, amministratore uscente.

Hanno votato 2.542 elettori su un totale di aventi diritto al voto pari a 3.882, di cui circa 775 iscritti al registro A.I.R.E. ( italiani residenti all’estero). La percentuale č stata del 66,69%.

Antonio Sposato, avvocato, militante socialista, assessore alla cultura uscente, succede alla carica di primo cittadino al sen. Cesare Marini che, avendo gią effettuato due legislature consecutive, non  ha potuto proporsi come candidato a sindaco. “Il risultato conseguito  premia un lungo periodo di gestione della cosa pubblica  – ha dichiarato con soddisfazione il sindaco uscente. In questi anni – ha aggiunto -il paese č cambiato”.

“Si tratta adesso di continuare nel solco della tradizione – ha precisato il neo eletto sindaco Antonio Sposato- per migliorare ulteriormente la qualitą della vita dei cittadini”.

Undici i consiglieri eletti nella lista vincente. Per Giuseppe Pignataro e Gennaro De Cicco si tratta di una riconferma. Per Damiano Cadicamo, Marco Campagna, Leonardo De Simone, Adriano Gabriele, Gaetano Locanto, Salvatore Perri, Carlo Priori e Roberto Siviglia, invece, si tratta di un vero e proprio debutto. Eletto consigliere con centocinquantaquattro preferenze anche il sen. Cesare Marini. Soddisfatti i socialisti che hanno eletto la maggior parte dei consiglieri. Contenti anche i comunisti italiani e il gruppo movimentista di San Nicola che sono riusciti ad eleggere i loro rappresentanti politici. A rappresentare l’opposizione in seno al Consiglio comunale tre rappresentanti della lista Pėr Shėn Mitrin (Giuseppe Liguori, Ernesto Madeo e Demetrio Fusaro) e due rappresentanti della lista Unione per San Demetrio (Giuseppe Sangermano –DS-  e Adriano D’amico – R.C.).

Gennaro De Cicco

priru / torna