ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėvet tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 
Lajme ka Shėn Mitri / Notizie da San Demetrio Corone
 

PIERO ROSE Č STATO ORDINATO SACERDOTE NELLA CHIESA DI SAN MICHELE ARCANGELO

San Demetrio Corone - Piero Rose, 28 anni a luglio, originario di Sofferetti, frazione a soli sette Km. da San Demetrio Corone, č stato ordinato sacerdote nella Chiesa di San Michele Arcangelo. L’ordinazione č avvenuta domenica 30 marzo, alle ore 10,30, e ad impartirla č stato S.E. Mons. Ercole Lupinacci della Eparchia greco-bizantina di Lungro. Un vero e proprio dono del Signore per questa piccola e graziosa comunitą, che ha visto un proprio figlio crescere e prendere i voti sacramentali per imposizione delle mani del suo Vescovo e diventare  un "alter Christus”, ovvero a “fare le veci della persona di Cristo sommo Sacerdote, che, per mezzo di lui, continua a rendere gloria al Padre e a salvare il mondo, comunicandogli la sua vita divina”.

La solenne celebrazione si č svolta in una chiesa piena di fedeli. Parenti, amici, cittadini comuni di una piccola localitą che ha visto chiamare  questo suo figlio alla vocazione del ministero. Chi ha conosciuto Don Piero, si č affezionato alla sua figura, mai sprovvista della serietą e dell’impegno ad eseguire il progetto divino su di lui. Ecco perché tutta la comunitą di Sofferetti č rimasta coinvolta umanamente e religiosamente a questo momento di grande grazia.

Oltre al Vescovo Ercole Lupinacci, al rito hanno partecipato l’Arcimandrita Donato Oliviero, i parroci di Sofferetti e San Demetrio Corone, papąs Giovanni Cassiano e papąs Andrea Quartarolo; la maggior parte dei parroci della Eparchia di Lungro; i rappresentanti del clero delle comunitą di lingua albanese ricadenti nel comprensorio, padre Manel Nin, monaco benedettino del monastero di Montserrat (Barcellona), rettore del pontificio collegio greco di Sant’Atanasio in Roma e il Sindaco di San Demetrio Corone, Antonio Sposato, che ha donato al nuovo presbitero un “Turibolo” laminato in oro.

Alla termine dell’ordinazione, pąpas Piero Rose ha pronunciato un commovente discorso di ringraziamento. Don Piero ha reso grazia al Signore e ha manifestato la sua riconoscenza per Mons. Lupinacci, per Pąpas Cassiano, per i suoi genitori e per  tutti coloro che gli sono stati di aiuto nel suo speranzoso cammino.

Ordinato diacono nel 2007, il neo presbitero Piero e Rose si č specializzato in Scienze ecclesiastiche orientali presso il pontificio istituto orientale  di Roma dove ha conseguito il Baccalaureato in teologia. Precedentemente aveva svolto gli studi a San Basile e a Grottaferrata.

Gennaro De Cicco

priru / torna