Mirë se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtëpia e Arbëreshëve të Italisë
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 

PERCORSI ENOGASTRONOMICI A SANTA SOFIA D'EPIRO

“Percorso enogastronomico” con due  giornate ricche di appuntamenti, a Santa Sofia d’Epiro, alla scoperta delle bellezze naturalistiche, delle tradizioni e della cultura italo-albanesi e, soprattutto, dei prodotti tipici e in  particolare gli oli e i formaggi.

“Una iniziativa – come ha sottolineato l’assessore alle attività produttive, Pino De Caro - finalizzata a promuovere lo sviluppo del territorio, attraverso un sistema di turismo integrato che coinvolga, quanto più possibile, i settori produttivi, culturali e ambientali”.

Sono state effettuate visite ad aziende con degustazione delle produzioni tipiche, selezione di oli extravergine di oliva e formaggi e la festa “Italia a Santa Sofia” con pasta e polenta con i sapori caratteristici del territorio

Interessante e pieno di spunti il talk show su “Marketing e territorio”, coordinato con brio e competenza dal giornalista Riccardo Lagorio (collaboratore  di note riviste enogastronomiche e fondatore delle Denominazioni comunali), a cui sono intervenuti Francesco Sanseverino (sindaco di Santa Sofia), l’assessore Giuseppe De Caro, Mario Ferraro (presidente regionale “Strade dei vini e dei sapori”), Enzo Pianelli (capo Ufficio stampa Arssa), Gennaro Nicoletti (capo gruppo della Margherita alla Comunità Montana “Destra Crati”), Domenico Bilotta (Presidente provinciale  Confesercenti), Francesco Saliceti (presidente regionale Club Papillon), Mario Reda (presidente dottori Scienze agrarie e forestali), Geppino De Rose (docente Unical) e il prof. Pasquale Nicoletti.

E’ stata altresì presentata la “Guida enogastronomia di Santa Sofia” con la mappa delle 26 aziende coinvolte nel percorso e che producono, di formaggi, salumi, vino, pane e pasta, frutta e ortaggi, miele, dolci e liquori d’erbe, che mantengono il loro sapore genuino e vero, essendo il frutto della tradizione.

 Pasquale De Marco

priru / torna