Mirė se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėve tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 

27 Febbraio 2005

SANTA SOFIA. PAPAS ANGELO BELLUSCIO E' IL NUOVO PARROCO

Papąs Angelo Belluscio, proveniente dalla chiesa greca Santissimo Salvatore di Cosenza, č stato nominato parroco di Santa Sofia d’Epiro.

L’annuncio ufficiale č stato dato ieri mattina in chiesa, dal prete rumeno Marius Barbato, durante la cerimonia di suffragio per la commemorazione dell’archimandrita Giovanni Capparelli, parroco per 60 anni di Santa Sofia, deceduto lo scorso mese.

Come si ricorderą, il vescovo di Lungro. Mons. Ercole Lupinacci, in un primo momento aveva nominato parroco don Mario Aluise, ma questa scelta non č stata affatto gradita dalla popolazione sofiota che avrebbe voluto come suo pastore don Demetrio Braile , vice parroco da otto anni e che aveva sostituito negli ultimi tempi il titolare gravemente ammalato.

Per manifestare la loro contrarietą alla nomina di don Mario, circa duecento fedeli, con tre pullman e auto private, si erano portati a Lungro, protestando pacificamente contro la decisione dei vescovo a cui, una delegazione,  aveva esposto i motivi della protesta. Ma il prelato era rimasto fermo nella sua decisione.

I fedeli di Santa Sofia, amareggiati dalla risposta del vescovo, avevano anche “bussato” alla Sacra Congregazione Orientale, senza perņ ottenere  risposte positive.

E, il giorno dell’insediamento di don Mario Aluise, domenica scorsa, č duramente esplosa l’indignazione di un folto gruppi di fedeli che, fuori del sagrato, alla fine della cerimonia in chiesa seguita soltanto da un esiguo gruppo, hanno contestato con sputi, fischi e lanci di monetine , il neo parroco e il vicario episcopale, l’archimandrita Donato Oliverio, che uscivano dal luogo di culto accompagnati dai carabinieri.

Da qui la decisione irrevocabile di don Mario, gią vice parroco di Santa Sofia dal 1993 al 1997, di rassegnare irrevocabilmente le dimissioni. E, ieri, l’annuncio del nuovo parroco. Intanto si č appreso (ma la notizia non č ufficiale) che don Demetrio č stato designato  vice di don Amedeo Marchianņ, nella cittadina di Acquaformosa.

Pasquale De Marco

priru / torna