Mirë se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtëpia e Arbëreshëve të Italisë
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 
ARBITALIA presenta
Gli Arbëreshë della Calabria - SAN DEMETRIO CORONE

SPAZIO A CURA DI PASQUALE DE MARCO

LA FOTOGRAFIA DI FRANCESCO PAOLO LAVRIANI

SANTA SOFIA D’EPIRO – Dieci artistiche foto in bianco e nero su Santa Sofia d’Epiro -scattate tra il 1976 e il 1994 e racchiuse in una pratica cartelletta - inaugurano il “viaggio” di Francesco Paolo Lavriani , appassionato operatore culturale,  attraverso le comunità italo-albanesi .

 “Spero di trasmettere con le immagini – scrive Lavriani – la stessa emozione che ho provato fotografando, ma che soprattutto esse servano come punto d’incontro in cui ognuno di noi possa trovare le proprie radici, a completamento della propria cultura e della propria storia”.

Dieci cartoline come tasselli di un mosaico suggestivo che sintetizza le peculiarità socio-culturali di questo paese di origine albanese e rappresentato attraverso  : Finanzia, nel tipico costume giornaliero, che lavora a maglia; la Banda musicale “Vincenzo Bellini” in posa in Piazza San Pietro in occasione del Giubileo dello Spettacolo; una caratteristica abitazione rurale; Sofia con in braccio il nipotino; due ragazze con gli abiti arbereshe.

E ancora : un anziano intento a costruire un paniere; Franchisaveri seduto sul suo carro; un mosaico della Chiesa Madre; la processione di Sant’Atanasio del 1993; bambini festosi accanto al pallone di carta velina da far volare nella festa del Patrono; l’uccisione del maiale e un’anziana che fa un’offerta in denaro a Sant’Atanasio.

Un “viaggio”, questo di Lavriani, ricco di poesia e  sentimento, compito di recente ma diventato ,per certi versi, già memoria. Immagini di forte impatto comunicativo che trasmettono emozioni e riaccendono ricordi ma che, soprattutto, invitano i giovani ad essere orgogliosi delle proprie radici,  fatte di tradizioni e storia, conservarle e tramandarle. 

Pasquale De Marco

priru / torna