Mirë se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtëpia e Arbëreshëve të Italisë
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 
ARBITALIA presenta
 

 

Al Rev.mo Clero, ai Religiosi,  alle Religiose e ai Fedeli laici

Carissimi,

                   come ogni anno, anche quest’anno in occasione del Giovedì Santo Papa Giovanni Paolo II scrive ai sacerdoti dal Policlinico Gemelli  dov’era ricoverato. In questa lettera il ministero sacerdotale è strettamente collegato al sacramento dell’Eucaristia, avendo egli dedicato quest’anno a questo Sacramento. Prendendo spunto dalle parole dell’istituzione dell’Eucaristia il Papa ci offre la sua meditazione.“La vita del sacerdote ha senso se egli sa farsi dono, mettendosi a disposizione della comunità e a servizio di chiunque sia nel bisogno. Questo, appunto, Gesù si aspettava dai suoi Apostoli, come l’evangelista Giovanni sottolinea raccontando della lavanda dei piedi. Questo anche il Popolo di Dio si attende dal sacerdote. A ben riflettere, l’obbedienza a cui egli si è impegnato nel giorno dell’Ordinazione, e la cui promessa è invitato a ribadire nella Messa crismale, prende luce da questo rapporto con l’Eucaristia. Obbedendo per amore, rinunciando magari a legittimi spazi di libertà quando si tratta di aderire all’autorevole discernimento dei Vescovi, il sacerdote attua nella propria carne quel «prendete e mangiate» con cui Cristo, nell’Ultima Cena, affidò se stesso alla Chiesa”.

         Concludendo la sua lettera, il Papa scrive: “Soprattutto nel contesto della nuova evangelizzazione, ai sacerdoti la gente ha diritto di rivolgersi con la speranza di «vedere» in loro Cristo… Non mancheranno certo le vocazioni, se si eleverà il tono della nostra vita sacerdotale, se saremo più santi, più gioiosi, più appassionati nell’esercizio del nostro ministero”.

 

         COLLETTA PER LA TERRA SANTA

         Invito i Rev. Parroci, in occasione del Venerdì Santo, di fare la colletta per la Terra Santa da inviare in Curia quanto prima.

 

RITIRO DI CLERO

          Giovedì 14 aprile 2005, con inizio alle ore 9,30, si terrà il ritiro di Clero nella Parrocchia “SS. Salvatore” di Lungro, predicato da P. Pino Stancari.

 

              Invocando la Benedizione del Signore, saluto cordialmente e vi auguro di vivere la gioia della Santa Risurrezione.

Lungro, lì 22 marzo 2005, Grande e Santo Martedì.                            

                                   + Ercole Lupinacci, Vescovo

priru / torna