Mirë se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtëpia e Arbëreshëve të Italisë
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 
ARBITALIA presenta
 

 

Al Rev.mo Clero, Religiosi, Religiose e Fedeli laici

Carissimi,

dopo la Pasqua, ma anche dopo le altre feste principali dell’anno ecclesiastico, la Chiesa ricorda i personaggi che furono accanto al protagonista della festa stessa. Così, nelle prime due domeniche dopo Pasqua, dopo aver ricordato l’Apostolo Tommaso, si commemorano coloro che hanno avuto cura del corpo morto del Signore: Giuseppe d’Arimatea, Nicodemo e le pie donne “mirofore”, portatrici di aromi. “Udite, donne, una voce di esultanza: Calpestato l’Ade tiranno, ho risuscitato il mondo dalla corruzione! Correte a dire ai miei amici la buona novella: perché voglio che la mia immagine irradi la gioia da dove è sorta  la tristezza”. “L’esempio delle Donne fedeli, che sentirono la carità di portare al Signore sepolto l’onore degli aromi preziosi, e di Giuseppe d’Arimatea, il nobile che si prese cura di seppellire il Signore, è posto per indurre a ripetere il gesto lunga tutta l’esistenza nell’amore al Signore e nella cura ai fratelli “(T. Federici, Resuscitò Cristo, p. 369).

 

GIORNATA MONDIALE PER LE VOCAZIONI

            Il 7 maggio prossimo avrà luogo la celebrazione della 43° Giornata Mondiale per le Vocazioni.  Per la ricorrenza, il Santo Padre ha inviato un Messaggio sul tema della “Vocazione nel mistero della Chiesa”. “Prima della creazione del mondo, prima della nostra venuta all’esistenza, il Padre celeste ci ha scelti personalmente, per chiamarci ad entrare in relazione filiale con lui, mediante Gesù, Verbo incarnato, sotto la guida dello Spirito Santo. Per rispondere alla chiamata di Dio e mettersi in cammino, non è necessario essere già perfetti… la missione del Sacerdote nella Chiesa è insostituibile. Pertanto … non deve mai venir meno la certezza che Cristo continua a suscitare uomini, i quali, come al tempo degli Apostoli, si dedicano totalmente alla celebrazione dei sacri misteri, alla predicazione del Vangelo e al ministero pastorale. Avvertiamo vivamente il bisogno di pregare per le vocazioni al sacerdozio e alla vita consacrata. Non sorprende che, laddove si prega con fervore, fioriscano le vocazioni. Vorrei invitare tutti i fedeli a coltivare un’intima relazione con Cristo, Maestro e Pastore del suo popolo, imitando Maria che custodiva nell’animo i Divini Misteri e li meditava assiduamente”.

 

GIORNATA PER LA SCELTA DELL’ “OTTO PER MILLE”

            Domenica 14 maggio si terrà la Giornata di sensibilizzazione dei fedeli alla scelta dell’ “otto per mille” del gettito complessivo dell’IRPEF a favore della Chiesa Cattolica. Lo slogan di quest’anno, “Avete fatto molto, per tanti”, ci ricorda che con l’otto per mille delle tasse si può aiutare concretamente la Chiesa Cattolica a sovvenire alle necessità pastorali e caritative dell’Italia e del Mondo, senza spendere un euro in più. Firmare infatti nell’apposito rigo “otto per mille” presente nei moduli non significa pagare una tassa in più, ma esprimere una preferenza per destinare una quota parte di tutto il gettito IRPEF, già versato dallo Stato per opere sociali, umanitarie, religiose e caritative.

           

ORDINAZIONI DIACONALI

            Domenica 21maggio, alle ore 10,30, nella Chiesa Cattedrale di Lungro i due suddiaconi  Marcello Jancu e Ivan Pitra riceveranno l’Ordinazione diaconale. Marcello, rumeno, ed Ivan, ucraino, hanno frequentato il seminario maggiore come seminaristi dell’Eparchia di Lungro. Assicuriamo loro preghiera di tutta l’Eparchia.

 

ESERCIZI SPIRITUALI PER IL CLERO

            Confermo, com’è stato stabilito nell’ultimo ritiro di clero, che gli esercizi spirituali per il clero si terranno a Laurignano in due turni così stabiliti: primo turno dalle ore 10,00 di lunedì 12 giugno alle ore 10,00 di sabato 17 giugno; il secondo dalle ore 10,00 di lunedì 19 giugno alle ore 10,00 di sabato 24 giugno. Si dia conferma in curia a quale dei due turni si desidera partecipare.

 

NOMINE

            In data 1° aprile ho nominato il Rev. Protopresbitero Antonio Bellusci Parroco di “S. Maria Assunta” in Frascineto ed Amministratore parrocchiale di “S. Maria di Costantinopoli” in Castrovillari.

 

RITIRO DI CLERO

         Giovedì 11 maggio, con inizio alle ore 9,30, si terrà il ritiro mensile per il clero nella Parrocchia SS.Salvatore di Lungro, con la meditazione dettata da P.Pino Stancari.

Benedicendo,  vi saluto cordialmente.

+ Ercole Lupinacci, Vescovo

Lungro, lì  03/05/2006

priru / torna