ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėvet tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 
Lajme ka Eparkia e Ungres / Notizie dall' Eparchia di Lungro
 

LUNGRO

IMEROLOGHION 2009

     L’eparchia di Lungro, da anni ormai e ogni anno, pubblica l’Imerolņghion, il libro dei giorni,  la guida liturgica che per ciascun giorno indica il retto ordine delle celebrazioni. Il libro segna giorno per giorno la festa, l’Ordo del vespro, del mattutino e della Divina Liturgia Eucaristica. Esso č utile particolarmente per la

liturgia bizantina, bella e ricca, ma complessa con intricate questioni rubricali. E’ un servizio essenziale che l’eparchia offre, data la dispersione delle parrocchie che si estendono alla Calabria, alla Basilica, alle Puglie e all’Abruzzo.

     L’Imerolņghion dell’eparchia di Lungro ricalca il typikņn bizantino. Inoltre riporta una opportuna appendice con lo schema abbreviato del mattutino, uno per le domeniche e l’altro per le feste. In prima di copertina č riprodotta l’icona del Cristo benedicente della chiesa parrocchiale di Castroregio (opera di S. Armakolas), mentre in quarta di copertina quella della “Madre di Dio della tenerezza” della chiesa parrocchiale di Frascineto (opera di G. Leusing).

L’Imerolņghion viene pubblicato per l’inizio dell’anno nuovo incominciando dal 1 gennaio – come vuole il corrente calendario – e non dal primo settembre, inizio dell’indizione bizantina e inizio del libro dei mesi della Chiesa bizantina. L’inizio dell’Imerolņghion dal 1° gennaio č del resto in uso anhe tra gli ortodossi (Costantinopoli, Grecia, Alessandria, Romania, Albania, ecc.) (Besa/Roma).

IMEROLOGHION 2009 (IN FORMATO PDF)

 

priru / torna