ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėvet tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 
Lajme ka Frasnita / Notizie da Frascineto
 

SERATA DI APERTURA DEL  4 CALABRIA FESTIVAL DI FRASCINETO

 

Frascineto – Ha avuto inizio ieri sera il 4 ‘Calabria Festival’ di Frascineto. La serata di apertura, cui hanno partecipato il gruppo folklorico ‘Los Gauchos de Moreno’ di Moreno (Argentina), il gruppo ‘Dance Company Frula’ di Belgrado (Serbia) e il gruppo A pacchianeddrea’ di San Sosti (Italia), č stata preceduta dalla sfilata dei gruppi per le vie del paese e dal saluto di benvenuto nella casa municipale da parte del sindaco e degli organizzatori del festival.

Le coreografie della danza di apertura sono state curate, anche quest’anno, da Rossella Muscolino, direttrice della scuola di danza ‘Bolero’ di Frascineto. Presentare la serata di apertura č toccato allo speaker di Radio Nord Castrovillari, Antonio Pandolfi, affiancato dalla giovane Graziella Tierri.

La scenografia, allestita e curata da Mimmo Alichino, ha attirato l’attenzione dei presenti proponendo un’aggiunta al logo ufficiale della manifestazione ideato dall’artista Pino Calvosa. Alichino, infatti, oltre alla riproduzione del Monastero di San Pietro e della Chiesa di Maria S. Assunta, ha ideato per l’occasione un nuovo disegno: una botte dalla quale sgorgano i colori della pace. Colori dissetanti e inebrianti per le anime sensibili e colte, cui i valori della fratellanza e della pace, appunto, della libertą dei popoli, dell’incontro tra culture, stanno a cuore. Nella botte e nel vino č chiaro il richiamo al territorio del Parco del Pollino e, pił specificatamente, alla comunitą frascinetese che vanta ormai da tempo il titolo di ‘cittą del vino’.

Grande soddisfazione espressa dal presidente dell’Associazione ‘Calabria Festival’, Antonio La Rocca,  e da tutti i suoi collaboratori per il successo ottenuto gią all’inizio di questa quarta edizione.

Il festival terminerą martedi 11 agosto. Per sabato 8, alle ore 21,00, č prevista l’esibizione di gruppi arbereshe. Alle 22.00 la seconda edizione di ‘Miss Calabria Festival’, curata dalla ‘Production Alta Marea’ di Donato Donghia. Domenica 9 alle ore 10.00 la celebrazione della Santa Messa della Pace con la partecipazione dei gruppi stranieri nella chiesa di san Basilio Magno ad Eianina. In serata uno spettacolo di danza del ventre di Antonella Grisolia e l’esibizione dei giovanissimi Ilenia Colloca e Gregory Durante, ballerini dodicenni, della scuola di ballo ‘ New Dance Only Dance’  di Castrovillari. Alle 22.00 concerto di musica etnica con il gruppo ‘Terra di Calabria’ di Lamezia Terme. Giorno 10 l’organizzazione propone un’escursione, con la partecipazione dei gruppi stranieri, sul Parco del Pollino e nella Sibaritide. Giorno 11 il gran finale con la partecipazione del Brasile (Amazzonia), dell’isola Futuna, dell’Italia, del Perł e della Serbia.

 

AREA COMUNICAZIONE

Rosanna D’Agostino

 

priru / torna