Mirė se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėve tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 

“PRESENZE MINORITARIE E TURISMO CULTURALE” IN UN CONVEGNO A CIVITA

Previsto per sabato 25 marzo alle ore 18, presso il b&b “Belvedere” di Civita, un incontro di studi sul tema “Presenza minoritarie e turismo culturale”. L’iniziativa č stata portata avanti dal Comitato nazionale per le minoranze etnico-linguistiche del Mibac.

Il dibattito prenderą spunto dal nuovo libro di Maria Zanoni intitolato “Segni del tempo - Beni culturali e identitą”, edito per i tipi del ministero suddetto. Al convegno prenderanno parte il critico d’arte Adriana De Gaudio, il presidente del Comitato Pierfranco Bruni e l’autrice stessa del volume. I lavori della serata saranno introdotti e coordinati da Dina Cerchiara.
Il testo della Zanoni si presenta come un «libro-guida al turismo culturale in Calabria tra arte, natura, storia, tradizioni. Uno studio attento che precisa non solo alcuni particolari percorsi -afferma Pierfranco Bruni nella prefazione- ma puntualizza, in forme teoriche, un dettato su come ragionare sul sistema del patrimonio culturale».
La ricerca effettuata dalla scrittrice Maria Zanoni si basa e vuole sottolineare alcuni capisaldi. Uno di questi č il concetto di "continuitą" all'interno di un viaggio sul territorio. «Il bene culturale č cultura popolare, č paesaggio, č antropologia nel "graffiato" delle immagini ed č storia che riporta sulla scena il passato pur vivendo il presente». Due temi significativi che occupano, d'altronde, il dibattito dei nostri giorni.
«Il bene culturale -conclude Bruni, coordinatore del Comitato- si porta sempre con sé i "segni del tempo" (i segni del tempo della Zanoni sono i segni del tempo di un rapporto tra popolo e civiltą) che diventano delle regole che, comunque, permettono di non assentarci-si dal tempo che viviamo mentre ne analizziamo i segni pregressi».

Maggiori informazioni sul libro e sulle iniziative del Comitato sino reperibili su www.etnieitalia.it.

Johnny Fusca

PER SAPERNE DI PIU'

priru / torna