ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėvet tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 
Le news di Johnny Fusca
 

SUCCESSO PER LA XIV RASSEGNA IN FAVORE DELLE MINORANZE LINGUISTICHE

 

FIRMO - Si č conclusa con pieno successo di pubblico e gruppi partecipanti la XIV Rassegna Culturale-Folkloristica per la “Valorizzazione delle Minoranze Etniche” svoltasi a Firmo lo scorso 9 giugno. Teatro dell’iniziativa sono state le piazze e le arterie cittadine del piccolo centro arbėresh, con la regģa del tutto curata dal locale Istituto comprensivo scolastico di Firmo-San Basile e da quello di Caraffa (Cz), con la collaborazione dello Sportello linguistico, della Pro Italia, di Regione e Provincia. Nonostante l’inclemenza del tempo, che nel pomeriggio non ha lesinato qualche goccia di pioggia, l’iniziativa ha richiamato a Firmo circa 15 di gruppi partecipanti (provenienti da vari centri arbėreshė della nostra regione, ma anche da fuori). Il tutto si svolto a partire dalle 15 del pomeriggio, con il raduno dei gruppi e le prime esibizioni tra canti e balli tradizionali. Bello il colpo d’occhio offerto: tra costumi d’epoca, colori sgargianti, canzoni tipiche d’altri tempi e rituali che ormai si tramandano, i tantissimi presenti in loco hanno davvero avuto occasione di assistere ad uno spettacolo in piena regola. Finalitą ultima, manco a dirlo, la conservazione della cultura e della lingua arbėreshe, come testimonia l’impegno profuso per questa iniziativa che idealmente affratella e raccoglie le anime dei paesi Arbėria sparpagliati in ben 7 regioni italiane. Il pomeriggio ha visto alternarsi i gruppi in varie esibizioni sul placo di Via Ariosto, con interventi finali dei promotori, dell’On. M. Brunetti, dell’ispettore ministeriale F. Fusca e dell’assessore provinciale R. Console. I valori del recupero delle tradizioni e della salvaguardia della lingua di queste comunitą di Minoranza etnica sono stati cosģ al centro di un’intera giornata dedicata al popolo arbėresh, con un grosso plauso a chi nel tempo si č posto da precursore di tale manifestazione, ossia Cettina Mazzei di Caraffa, e a chi oggi ne segue le orme, ossia il sindaco di Firmo Gennaro Russo e la dirigente Giulia Pagliaro.

Johnny Fusca

priru / torna