Mirė se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėve tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 
ARBITALIA presenta
NOTIZIE lajme NOTIZIE lajme
LAJME notizie Lajme notizie
da e per IL MONDO ALBANESE
 
Gli Arbėreshė della Calabria - LUNGRO

 

Arbėria...jetra Itali
Una televisione al servizio delle minoranze linguistiche calabresi
 
 
Si chiama Arbėria…jetra Itali la nuova programmazione dedicata alle minoranze linguistiche calabresi e verrą trasmessa dall’emittente televisiva Vuellesette Cinquestelle che ha recentemente aperto un nuovo centro di produzione ad Altomonte. Voluta fortemente dall’onorevole Costantino Belluscio, originario di Lungro e sindaco del noto centro turistico, la nuova struttura organizzativa  si avvale di esperti collaboratori e validi tecnici che hanno pensato di dare voce alle realtą minoritarie del territorio calabrese che, ottenuto il provvedimento giuridico di tutela nazionale, proprio in queste settimane, sono in attesa di una Legge Regionale che dia piena applicazione alla legge quadro n. 482 del 1999.
La programmazione settimanale per gli arbėreshė sarą diretta dal giornalista Alfredo Frega in collaborazione con la redazione di S. Demetrio Corone. Il “contenitore” sarą aperto anche alla comunitą grecanica e occitana presente nella nostra regione.   Il circuito televisivo Vuellesette Cinquestelle, che č l’emittente pił diffusa in Calabria, darą un importantissimo contributo alla crescita culturale  di una parte di Calabria da molto tempo trascurata. Un mezzo di comunicazione di massa come la televisione darą voce a comunitą che fino ad ora non avevano voce, promuovendo gli aspetti salienti di una cultura tramandata oralmente che rappresenta un “valore culturale aggiunto” in questa nostra regione multietnica.
Arbėria…jetra Itali č una trasmissione aperta  ai sindaci dei comuni allofoni, alle personalitą del mondo della cultura,  ai rappresentanti delle associazioni e della stampa,  a tutti coloro che vogliono dare un contributo teso a diffondere e incentivare lo sviluppo delle lingue e delle  culture diverse, parte importante del patrimonio storico, tradizionale e religioso  della Calabria.

Nicola Bavasso

priru / torna