Mirė se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėve tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 
 

AZIONE CATTOLICA DI SAN DEMETRIO CORONE

PROGRAMMA CELEBRAZIONI PER IL MILLENARIO DI SAN NILO

Presieduta dal vescovo della eparchia di Lungro, mons. Ercole Lupinacci, si č riunita l’ assemblea diocesana di Azione cattolica, unitamente al comitato dei presidenti parrocchiali.

A tenere banco il programma di celebrazioni per il millenario della morte di San Nilo di Rossano, compatrono della Calabria, per cui č stato stabilito di attivare un Comitato che  coordini l’organizzazione dei festeggiamenti.

Si č disposto che, oltre ai responsabili di Azione cattolica, anche i sacerdoti, i diaconi e le suore di tutte le parrocchie ricadenti nella eparchia di Lungro possono fare parte del “Comitato Niliano”, al fine di dare ciascuno il suo contributo di idee nell’organizzare il calendario di iniziative da mettere in atto. Nell’incontro sono state tracciate le prime possibili indicazioni da realizzare, come : i convegni itineranti sulla figura di San Nilo; un concorso per studenti dei vari ordini di scuola che preveda composizioni libere in prosa e in poesia, in italiano o arberesh, accanto a disegni e a altre forme artistiche  figurative e musicali; la pubblicazione di una biografia essenziale del santo rossanese; un concerto a cura della corale “I paradosis” di Lungro. E ancora, l’inaugurazione di una icona musiva del Santo da collocare  presso la chiesa di Sant’Adriano, da Lui fondata nel 955, con la partecipazione dei vescovi di Lungro e Piana degli Albanesi (PA) e dell’egumeno del monastero esarchico di Grottaferrata, archimandrita Emiliano Fabbricatore.

Gli organizzatori diocesani di Azione cattolica hanno anche attivato una campagna di raccolta di offerte in  favore della famiglia di padre Alin Dogaru, viceparroco di S. Benedetto Ullano, per consentire le cure necessarie alle sue neonate gemelline malate.

Adriano Mazziotti

priru / torna