Mirė se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėve tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 

INAUGURATA LA STATUA DEL CRISTO REDENTORE A SAN DEMETRIO CORONE

Un lungo e sentito applauso ha accompagnato lo scoprimento del panno bianco che copriva la statua di Cristo redentore, eretta in rione Murmurika, il pił antico di San Demetrio Corone e ricadente nella parte pił alta  e amena del paese.

Da questo luogo si gode una suggestiva visione del centro urbano e uno spettacolare  paesaggio offerto dalla fertile pianura di Sibari, da una larga fetta delle acque dello Jonio e dal maestoso Pollino.

Nutrita la partecipazione della popolazione alla cerimonia  di inaugurazione.

A presiederla vi era la guida  spirituale della comunitą, il parroco Andrea Quartarolo,  che ha benedetto la statua ed elogiato  l’iniziativa partita da un gruppo di volontari e sostenuta economicamente dalla comunitą.  

Alta sei metri dalla base, venticinque quintali di peso,  la struttura in cemento bianco č stata eretta accanto  a una vecchia cappella e a una edicola votiva dedicate alla Madonna di Schiavonea.

L’iniziativa di collocare  la sacra scultura nel luogo all’aperto č stata intrapresa   da un gruppo di venti persone, costituitesi spontaneamente in un comitato guidato da Michelangelo Sposato.

L’enorme struttura di notte č illuminata da fari collocati a terra e sulla sua base rotonda  per renderla  pił visibile  e suggestiva anche da lontano.

L’acquisto della statua di Cristo e le spese sostenute per i lavori della sua  messa in posa sono stati affrontati con le donazioni della comunitą, che ha  mostrato una  forte  attenzione per la iniziativa.

Adriano Mazziotti

Foto di Nikola Bellucci

Mini video su Arberia TV

priru / torna