ARBITALIA 

Shtėpia e Arbėreshėvet tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 
Lajme ka Shėn Mitri / Notizie da San Demetrio Corone
 

SAN DEMETRIO CORONE

 

 I “100”  ANNI  DI  OLD  CALABRIA   RICORDATI  DAGLI  STUDENTI  DEL  LICEO

“Scrittori inglesi alla scoperta degli arbėreshė di Calabria”. E’  stato il tema dell’incontro organizzato dal Liceo Classico, in collaborazione con gli studenti dell’ultimo anno, in occasione del I centenario della pubblicazione di “Old Calabria” (Vecchia Calabria).

Sulla iniziativa si č soffermata Concetta Smeriglio,  dirigente dell’Istituto Omnicomprensivo di cui il Liceo fa parte, che ha sottolineato la validitą dell’incontro culturale teso ad ampliare gli interessi e le conoscenze degli studenti anche in ambiti extracurriculari.

L’incontro, moderato dal docente di inglese, Adriano Mazziotti,  č servito a fare conoscere alcuni dei tanti scrittori e intellettuali britannici che dalla fine del ‘700 agli inizi del ‘900 si sono avventurati in Calabria, visitando anche qualche comunitą italo-albanese e grecanica.

Sul tema ha relazionato, in inglese e in italiano, con dovizia di particolari, il prof. Nicola Ceramella, della Universitą di Trento, fornendo una interessante sintesi dei resoconti, disegni e libri di viaggi lasciati dai visitatori britannici.

Su Norman Douglas, autore di uno dei volumi pił apprezzati sulla nostra regione, “Old Calabria”, mai scritti da uno straniero  e di cui quest’anno ricorre il primo centenario della pubblicazione, si č soffermato il docente Unical Renato Guzzardi, che ha proposto una  carrellata di foto  sul raffinato e colto scrittore austro-britannico,  raccomandando ai giovani  di leggere il libro, che riserva  anche un capitolo  a S. Demetrio Corone e uno alla sua frazione Macchia.

Dallo studente Francesco Damico č partita la proposta rivolta al Comune, rappresentato nell’incontro dall’assessore alla P.I. Damiano Cadicamo,  di intitolare una strada o porre  una lapide commemorativa di  Douglas in un luogo centrale del paese, in segno di riconoscenza per   l’attenzione e l’interesse mostrati dallo scrittore verso questo centro.

 

                                                                                                    Adriano Mazziotti

priru / torna