Mirë se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtëpia e Arbëreshëve të Italisë
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 
ARBITALIA presenta
Gli Arbëreshë della Calabria - SAN DEMETRIO CORONE

PAGINA A CURA DI ADRIANO MAZZIOTTI

“Non ti scordar della ricerca”

Festa della Mamma speciale a San Demetrio Corone.

“Non ti scordar della ricerca” è il messaggio che in occasione della festa dedicata alla mamma l’Airc (Associazione italiana per la ricerca sul cancro) porterà con le azalee in 2800 piazze italiane, 24 in provincia di Cosenza, e quest’anno per la prima volta anche a San Demetrio Corone.

La manifestazione, alla sua 18a edizione, è un appuntamento nazionale ormai consolidato,  che  coinvolge  sempre più città e paesi, grandi e piccoli, in 18 regioni; sensibilizza  l’opinione pubblica alla ricerca sul cancro e informa sui progressi finora raggiunti sul fronte delle malattie tumorali , trattando con particolare cura e competenza il tema della prevenzione.

Il grazioso cestino di bambù contenente l’ azalea si può avere in tutte le piazze d’Italia sedi della iniziativa al prezzo di 13 euro, e a San Demetrio le 60 piante sempreverdi sono state già  tutte prenotate da giorni. E’ un dato che appaga gli sforzi e il lavoro di promozione svolto dal  gruppo di collaboratrici offertesi per sostenere l’iniziativa, e lancia un segnale significativo sulla sensibilità dimostrata dai sandemetresi verso la battaglia continua combattuta dalla scienza contro il male del secolo.

Nel punto di distribuzione allestito in piazza Monumento, all’atto della consegna del cestino coloro che hanno già prenotato l’acquisto della azalea riceveranno una edizione speciale del Notiziario fondamentale dell’Airc. Chiare e utili  pagine dedicate, tra l’altro, alle grandi speranze riposte sull’utilizzo di speciali anticorpi contro il tumore dell’ovaio, alla incidenza  deleteria del fumo sui tumori polmonari nelle donne e ai farmaci “intelligenti” da poco scoperti e utilizzati nella cura contro la leucemia

. Non manca la raccomandazione più propagandata: la prevenzione, il maggior numero delle volte l’ arma vincente per precedere e quindi ridurre il rischio di essere aggrediti dal male.

 Adriano Mazziotti

priru / torna