Mirė se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėve tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 
ARBITALIA presenta
NOTIZIE lajme NOTIZIE lajme
LAJME notizie Lajme notizie
da e per IL MONDO ALBANESE
 
Gli Arbėreshė della Calabria - SAN DEMETRIO CORONE

PAGINA A CURA DI ADRIANO MAZZIOTTI

SAN DEMETRIO IN FESTA PER  IL SECOLO DI VITA DI MARIAROSA GALLO

Attorno si č ritrovata non  soltanto sette dei suoi nove figli, quattro dei quali espressamente tornati con le rispettive famiglie dall’America,   ma anche centinaia di amici dei figli giunti in questo centro il  pomeriggio dell’8 dicembre per festeggiare il secolo di vita  di Mariarosa Gallo in Guzzardi.

Le cento candeline sono state  spente per “nonna Rosa” da uno stuolo di   nipoti e pronipoti nella sala teatro del Collegio di Sant’Adriano, dove “la centenaria dagli occhi verdi”, con addosso il  tradizionale costume  lambador, ancora in ottimo stato, e  per niente frastornata dalle tante persone, dai balli e dalle canzoni interpretate per lei dai cantautori arbėreshė Pino Cacozza ed Ernesto Iannuzzi, ha  ricevuto la benedizione del parroco, papąs Andrea Quartarolo, e gli auguri ufficiali della cittadinanza presentati dal sindaco Cesare Marini.

Mariarosa Gallo, come ha ricordato Gennaro De Cicco, conduttore della festa,  ha vissuto una vita all’insegna della semplicitą e anche la  alimentazione č rimasta quella della sua cultura contadina del primo Novecento, inoltre fino a pochi mesi fa un buon bicchiere di vino rosso ha sempre accompagnato i suoi pasti. E’ stata continuamente circondata dall’affetto dei suoi figli e negli ultimi venti anni, nella stagione invernale, ha abitato  con uno di loro  a Cosenza.

Dallo scorso mese di luglio č tornata stabilmente nel suo paese natio, S. Demetrio C. , dove tutti la  ricordano anche per i suoi pregevoli lavori all’uncinetto.

                                                                                                                            Adriano Mazziotti

priru / torna