Mirė se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėve tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 
ARBITALIA lajme
Gli Arbėreshė della Calabria - SAN DEMETRIO CORONE

PAGINA A CURA DI ADRIANO MAZZIOTTI

SAN COSMO ALBANESE - SINODO INTEREPARCHIALE

Si č tenuto a San Cosmo Albanese l’incontro parallelo delle due sezioni, rievangelizzazione e missione, costituenti la VII Commissione preparatoria del II Sinodo Intereparchiale delle tre circoscrizioni ecclesiastiche bizantine in Italia. L’inizio del Sinodo si celebrerą la Domenica dei Santi Padri nell’ottobre 2004, in concomitanza con i festeggiamenti per il millennio di fondazione del monastero esarchico di Grottaferrata (Roma).

Le due sezioni, presiedute dalla professoressa Angela Castellano, hanno affrontato i problemi presenti nelle tre circoscrizioni, l’Eparchia di Lungro, quella di Piana degli Albanesi (Palermo) e il monastero esarchico di Grottaferrata, concordato le possibili soluzioni ed elaborato progetti che, dopo l’esame dai Vescovi delle rispettive eparchie, saranno inviati alle comunitą parrocchiali per essere ulteriormente discussi e approfonditi.

Il lavoro delle due Commissioni ha posto in risalto due argomenti di forte impegno, la rievangelizzazione e la missione.

Il primo tema, discusso nella giornata di apertura dei lavori in presenza del Vescovo di  Lungro, Monsignor Ercole Lupinacci, č stato affrontato nella relazione del professore Luigi Intrieri, e ha messo in risalto la necessitą da parte delle comunitą cristiane delle tre eparchie di riproporre l’annuncio del   Vangelo alla maggioranza dei battezzati che, per diversi motivi, hanno abbandonato la pratica religiosa.

L’impegno di annunciare attraverso gli evangelizzatori la parola di Cristo č stato il tema affrontato nel corso del secondo incontro, presieduto dal  papąs Pier Giorgio Scalia, per l’Eparchia di Piana e dal professore Luigi Viteritti per quella di Lungro, entrambi segretari della seconda sezione.

Non sono mancati i momenti di preghiera. Il primo č stato tenuto a inizio dei lavori dal parroco di S. Cosmo Albanese, papąs Pietro Minisci, il successivo č avvenuto  nella chiesa parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo con la celebrazione della Divina Liturgia.

Apprezzata  la visita di meditazione nella chiesa di Sant’Adriano in S. Demetrio Corone. Qui, il gruppo di partecipanti ai lavori, provenienti dall’Albania, dal Brasile, dalla  Eparchia di Piana degli Albanesi e dal monastero di Grottaferrata, ha manifestato molto interesse per i pregevoli elementi artistici conservati nell’antico ex monastero.

                                                                                                                                   Adriano Mazziotti

 

priru / torna