Mirė se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėve tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 

PORTOCANNONE HA UN NUOVO SINDACO

(intervista al nuovo sindaco: Luigi Mascio)

 

SCHEDA PERSONALE:

NOME: Luigi

COGNOME: Mascio

NATO A: Portocannone il 19/10/1969

STATO CIVILE: Coniugato

PROFESSIONE: Direttore di banca

 

- Cosa ha provato quando ha saputo i risultati dei seggi?

Una grande soddisfazione e gratitudine per il grande lavoro di squadra svolto da tutti noi.

- Qual’e’ la prima cosa che ha in mente di fare per Portocannone?

Principalmente credo che sia necessaria una maggiore manutenzione del paese e una pił accurata pulizia dello stesso.

- Cosa crede abbia fatto pesare la bilancia dalla vostra parte?

Sicuramente il nostro punto di forza č stato il nostro programma: sincero, credibile e realizzabile nato per salvaguardare e migliorare il tenore di vita di tutti i cittadini, dai pił piccoli ai pił anziani.

- E’ stato eletto sindaco a pochi giorni dallo svolgimento della tradizionale corsa dei carri. Come si sente ad essere l’arbitro di questa manifestazione tanto sentita dai portocannonesi?

Non nascondo una certa emozione per questo incarico, spero di riuscire a tenere salda questa tradizione che si basa su valori come lo spirito di squadra e l’amore per la storia del proprio paese.

- Cosa non gli č piaciuto della precedente amministrazione?

Il progetto sull’ospitalitą ai rifugiati politici e il poco dialogo tra l’amministrazione e il cittadino.

-Cosa vuol dire ai suoi elettori?

Come prima cosa voglio ringraziare i miei concittadini per il grande afflusso alle urne che č risultata la pił alta percentuale molisana e mi auguro che la fiducia che hanno riposto in me e nella mia lista fra 5 anni aumenti, in fine voglio ricordare loro che questa amministrazione č a completa disposizione del cittadino per qualsiasi esigenza.

Costantina Di Legge

priru / torna