ARBITALIA 
Shtëpia e Arbëreshëvet të Italisë
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 
ARBITALIA presenta

PLATACI (CS)

Sede legale: Contrada S.Stefano (ex Crai) 87100-RENDE- Casella postale 232 COSENZA
Tel.336/546913 –Fax 0984/38374
Fax 17822875101095

CELEBRAZIONI DERADIANE E ITINERARI GRAMSCIANI

COMUNICATO STAMPA 

Nell’ambito delle celebrazioni del Centenario della morte del più grande poeta e linguista arbëresh, Girolamo De Rada – che assolse a livello Europeo ad un grande ruolo culturale e politico, tanto da suscitare l’ammirazione di Mistral e Lamartine – l’Istituto Mezzogiorno Mediterraneo, con la collaborazione del CESPE.CA e dell’Amministrazione Comunale di Plataci, dedica l’edizione degli “Itinerari Gramsciani 2003” al contributo fondamentale degli “arbëreshë”nel Risorgimento italiano.

La sesta edizione degli “Itinerari”, divenuti, ormai, parte importante della storia culturale della Calabria e del Mezzogiorno, si terrà, per la parte scientifica, a

PLATACI, domenica 20 luglio 2003

La manifestazione si articolerà in due sezioni:

la prima discuterà sulle rivolte contadine per la terra nel Mezzogiorno e concentrerà la riflessione sul ruolo degli italo-albanesi nel periodo pre e post unitario. Vi saranno relazioni specifiche di docenti dell’Università di Camerino, Cosenza, New York, Palermo e Tirana;

la seconda parte discuterà della partecipazione del popolo della diaspora al raggiungimento dell’indipendenza dell’Albania, avvenuta nel 1912. Anche qui vi saranno studiosi e docenti di Università italiane ed europee. Saranno presenti anche i Rettori delle Università della Calabria e di Tirana.

L’obiettivo di questo Meating Internazionale è quello di evidenziare come gli arbëreshë siano stati, nella loro storia, portatori, in ogni circostanza, di unità e mai di divisione. Ciò può essere indicato come valore positivo e come elemento di controtendenza in uno scenario balcanico inquieto.

La manifestazione sarà chiusa con una tavola rotonda a più voci sul “Federalismo e le riforme istituzionali”.

L’iniziativa, di grande portata a livello europeo, si carica di maggiore prestigio anche per la presenza di studiosi e personalità politiche di prestigio.

Nei prossimi giorni sarà fornito il programma dettagliato ed i nominativi delle presenze.

Cosenza, 18 giugno 2003

IL PRESIDENTE

On. Mario Brunetti

priru / torna