ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėvet tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 

SAN DEMETRIO CORONE – 27 DIC

DANNI MALTEMPO: IL COMUNE RIPRISTINA LA CIRCOLAZIONE STRADALE

Gravi danni sono stati provocati dal nubifragio che si č abbattuto in tutta la zona della Presila e in quella dei paesi arbereshe della Destra Crati. A San Demetrio Corone le abbondanti piogge hanno provocato l’interruzione della circolazione stradale a causa delle frane e degli smottamenti che si sono verificati su tutte le strade comunali e provinciale che collegano il paese alle contrade e alle zone periferiche. Con il miglioramento delle condizioni atmosferiche, gią da sabato l’amministrazione comunale ha provveduto al ripristino delle vie di comunicazioni impegnando nell’opera di sgombero cinque pale meccaniche e molti operai per liberare le strade da detriti e frane. Gli interventi si sono incentrati sulle strade comunali che portano alle contrade di San Nicola, Varco di Frasio, Macchia del Pozzo, San Basile, Sant’Agata, Mizzofato, Foresta, Ogliastro, Vallo e San Biagio e nelle zone rurali di Gurisa, Fontana Vecchia, Calliana, Grotile, Musica, Sant’Elia, Campogallo e Poggio. L’Amministrazione provinciale di Cosenza ha provveduto a liberare la provinciale che da Macchia Albanese porta a San Nicola mentre il comune ha provveduto al ripristino della circolazione stradale da Zofferetti a San Nicola. Restano ancora da completare i lavori di ripristino e contenimento degli scoli del deflusso delle acque e per liberare i pozzetti di scarico delle fognature rimasti otturati. L’amministrazione comunale ha avvertito sia la Prefettura di Cosenza che la Regione Calabria dei danni provocati dal maltempo. I lavori di ripristino della circolazione stradale sono stati rapidi e veloci e coordinati direttamente dall’Assessore ai Lavori Pubblici di San Demetrio, Adriano Sposato.

Giovanni Luca Baffa

priru / torna