Mirë se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtëpia e Arbëreshëve të Italisë
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 
ASSOCIAZIONE “ARBERESHE A ROSSANO”
Via Amerigo Vespucci, 27 – 87068 Rossano Scalo (CS)
C. F. 97013810789 – N. Registro 100535-Serie 3
Tel e fax 0983 – 513050
Telefoni utili: 0983 – 512161 / 514863 / 512787 / 511658 / 520420 / 530519 / 512565

 INAUGURAZIONE UFFICIALE

 ROSSANO SCALO
SABATO 18 GIUGNO 2005
ORE 17.30
PARROCCHIA
“MARIA MADRE DELLA CHIESA”
VIA NAZIONALE, 156 (C.da Petra) - ROSSANO SCALO (CS)
Tel. 0983 – 513652

 PATROCINIO

bulletCOMUNE DI ROSSANO
bulletAMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI COSENZA - ASSESSORATO ALLE MINORANZE LINGUISTICHE

UNA GIORNATA DI IDENTITA’ E DI MEMORIA

Considerata la numerosa presenza di italo-albanesi residenti a Rossano da più tempo, un gruppo di amici e conoscenti arbëreshë ha sentito il bisogno di costituire l’Associazione “Arbëreshë a Rossano” nel rispetto delle norme civilistiche e fiscali.

L’associazione si propone di promuovere e favorire gli studi di storia degli albanesi d’Italia, di valorizzarne la lingua, il patrimonio artistico e letterario, il rito religioso, le tradizioni ed il costume popolare, anche richiamandosi alla legge nazionale N. 482/99 ed alla legge regionale N. 15/2003 di tutela e valorizzazione delle minoranze linguistiche.

Per Rossano, città ricca di storia e di cultura, la presenza della nostra associazione potrà costituire un ulteriore arricchimento culturale insieme a tutte le altre associazioni, presenti nel territorio, che perseguono obiettivi culturali.

Vi aspettiamo numerosi per il 18 giugno prossimo, portate i giovani, i vostri figli, parlate con loro l’arbëresh perché lingua che appartiene ai nostri avi e che non può essere dimenticata, riferite della nostra storia perché è anche storia d’Italia; a loro noi dedichiamo una giornata di identità e di memoria perché rappresentano la continuità e la nostra speranza.

Mirupafshim a Rossano

IL PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE
Dott. Giulio Bruno Baffa
 
IL CONSIGLIO DIRETTIVO
Giulio Bruno Baffa (presidente)
Maria Vittoria Santagada (vice presidente)
Valerio Capparelli (segretario)
Maria Teresa Bua (consigliere)
Salvatore Bugliaro (consigliere)
Giuseppe Cacozza (consigliere)
Salvatore Giannico (consigliere)
Enrico Sarpa (consigliere)
Giovanbattista Serravalle (consigliere)

PROGRAMMA

ORE 17.30:

Raduno partecipanti e iscrizione nuovi soci.

ORE 18.00:

Celebrazione Santa Messa in rito greco-bizantino officiata da S. E. Mons. Ercole Lupinacci, Vescovo della Diocesi di Lungro.

ORE 19.15:

Saluto ai partecipanti da parte del Presidente dell’Associazione.

ORE 19.30:

Saluto ai partecipanti da parte del Sindaco della città di Rossano dr. Orazio Longo.

ORE 19.45:

Relazione dell’assessore provinciale alle minoranze linguistiche dott.ssa Donatella Laudadio sul tema “Le associazioni delle comunità minoritarie fuori dai territori storici alla luce delle disposizioni di cui alla L. N. 482/99 e alla L. R. 15/2003. Normativa, riconoscimento e prospettive.”

ORE 20.00:

Spettacolo di canti e danze italo-albanesi (arbëreshë).

Partecipano:  Adriana Ponte – Alfio Moccia - Anduena Bega - Anna Stratigò - Annamaria Baffa - Annamaria Vitteritti - Ernesto Iannuzzi - Giuseppe Baffa - Michele Baffa - Pino Cacozza - Rasalba Bellucci - Riccardo Baffa – Salvatore Montera - Vicky Macrì – Gruppo Vuxhet Arbëreshe.

Presenta lo spettacolo: Pino Cacozza.

Durante la manifestazione l’Industria Alimentare Madeo s.r.l. – Salumi di Calabria  –  offrirà una degustazione di prodotti tipici.

priru / torna