ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėvet tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 

COMUNICATO STAMPA

Del 21  dicembre 2007

 

UN NUOVO SERVIZIO DI IMMIGRAZIONEOGGI INTERAMENTE DEDICATO ALLA COMUNITĄ ALBANESE: OBLŅ ALBANIA, ON LINE DAL 21  DICEMBRE

 

L’immigrazione albanese in Italia porta inevitabilmente alla memoria immagini di barconi stracolmi di gente in fuga da un Paese al collasso politico, economico e sociale, attratta dalla speranza di un futuro migliore in Italia.

Oggi, a 17 anni dai primi esodi, i massicci flussi illegali sono un lontano ricordo e, mentre continua una migrazione fisiologica, regolare o meno, la comunitą albanese non č pił quella maggiormente stigmatizzata dal pregiudizio etnico, ma č ben radicata e il suo percorso di integrazione puņ costituire un modello anche per gli altri immigrati.

Quali sono i principali fattori che ci permettono di “valutare” il livello di integrazione di questa comunitą che con 381mila presenze regolari rappresenta un decimo dell’intera popolazione straniera e si colloca al terzo posto per numerositą dopo la Romania e il Marocco?

Come vivono gli albanesi in Italia? Quale percezione hanno del nostro Paese? Quali i rapporti tra l’Italia e il Paese delle Aquile? Che caratteristiche ha la criminalitą albanese? Qual č il ruolo dei suoi intellettuali?

ImmigrazioneOggi ha posto queste ed altre domande per la rubrica Oblņ a Saba d’Elia- Ambasciatore d’Italia in Albania; Francesco De Cicco- Dirigente della II  Divisione del Servizio Centrale Operativo (SCO) della Polizia di Stato; Llesh Kola- Ambasciatore d’Albania in Italia; Anila Huscha- Vicepresidente dell’Associazione culturale italo-albanese Occhi Blu;  Igli Tare- calciatore della Lazio; Don Davide Gjugja-  Responsabile dei programmi in lingua albanese di Radio Vaticana;  Ilir Shaqiri- ballerino; Roland Sejko- direttore di Bota Shqiptare.

 

Il servizio č in onda dal 21 dicembre 2007 in ImmigrazioneOggi (www.immigrazionoggi.it ) ed č articolato in due parti. Nella prima parte č possibile visionare il filmato che raccoglie i passaggi salienti delle interviste, mentre nella seconda parte sono disponibili otto filmati per ascoltare le singole interviste nella versione integrale.

 

La Redazione e l’Editore colgono l’occasione per inviare a tutti i lettori di ImmigrazioneOggi i migliori auguri di Buone Feste e per informare che le rubriche “News ed eventi” e “Le vostre domande” sospendono l’attivitą dal 24 dicembre 2007 al  6 gennaio 2008.

 

Studio immigrazione sas

Ufficio stampa

Corso Italia, 74

01100 Viterbo

immigrazioneoggi@studioimmigrazione.it

priru / torna