ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėvet tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 
Lajme ka / Notizie da Lorenzo Zolfo
 

CALCIO. CAMPIONATO DI SECONDA CATEGORIA. 2-12-2007. A RIPACANDIDA.

IL GINESTRACANDIDA RITORNA A VINCERE DOPO, L’IMPREVISTA SCONFITTA COL FANALINO BALVANO. LORISO FESTEGGIA IL SUO COMPLEANNO CON UNA DOPPIETTA

GINESTRACANDIDA    3

CANCELLARA               0

FORMAZIONI:

GINESTRACANDIDA: Di Pace G., Annunziata (al 46’ Pipolo G.), Di Pace T.( all’80’ Labriola), Cicchiello, Messere, Dileo, Pipolo L., Pipolo M., Loriso, Petagine, Volonnino (al 46’ Rizzo). All. Lettieri.

CANCELLARA: Marcoppido, Luciani, Rienzi (al 75’ Saracino), Silipo (al 62’ Genzano), Bosco, Basile, Fanuele (al 58’ Mancino), Orlando, Lancellotti, Abruzzese, Erario. All. Foscolo.

Arbitro: Fornelli di Montemilone.

Marcatori: al 40’ e 50’ Loriso, al 91’ Petagine.

Note: al 92’ Basile ha fallito un rigore.

Ripacandida.

Facile vittoria del Ginestracandida contro un’avversaria di tutto rispetto. Inizio di gara favorevole agli ospiti, incitati dagli spalti da due tifosi d’eccezione, il Sindaco, Lo Re e l’assessore allo sport, Scarfiello. Al 2’Erario, dai 20 metri, su punizione, manda di poco fuori. Subito dopo, Lancellotti, da pochi passi, manca l’aggancio. Al 20’Volonnino, su punizione, manda la sfera in area, dove Petagine corregge per Di Pace, che tutto solo, non aggancia. Al 25’ Luciani chiude bene su Petagine, lanciato a rete da Di Pace. Al 28’ Lancellotti mette in area per Abruzzese, che arriva tardi. Al 30’ Basile, da sx, per Lancellotti (i 2 migliori in campo per gli ospiti) che in mezzo a due avversari, tira, ma Di Pace respinge di piede. Al 35’ Marcoppido si oppone di pugno su una staffilata, da fuori area, di Petagine. Al 40’ Pipolo M., dal limite dell’area, tira, la palla si ferma nei pressi di Loriso, che in dribbling, si libera di un paio di uomini e, davanti al portiere, lo infila, con un diagonale. Al 50’ Pipolo G., da centrocampo, per Di Pace, sulla sx, che di prima intenzione, passa a Loriso, che, con un preciso diagonale, segna. Al 55’ Lancellotti, dal limite dell’area fa partire un tiro, che conclude la sua corsa di poco alto sulla traversa. Al 65’ Basile per Mancino, che da posizione favorevole, spedisce alto sulla traversa. Il Cancellara avanza il baricentro e molti giocatori locali cadono in fuori gioco. Al 75’ bel tiro angolato di Mancino, parato in tuffo da Di Pace. Al 78’ Basile, ben lanciato da Lancellotti, resiste al ritorno di Messere, e con una rasoiata, manda di poco fuori. All’85’ Loriso, lanciato a rete da Cicchiello, tutto solo davanti a Marcoppido, manda alle stelle. Nei 3’ di recupero, da segnalare il 3° gol dei locali ad opera di Petagine, che in semirovesciata finalizza un ottimo cross di Labriola. Mentre, dall’altra sponda Basile fallisce un rigore, bravo Di Pace ad intercettare l’angolino, assegnato con benevolenza dall’arbitro per un contatto, in area locale, tra Pipolo L. e lo stesso Basile.

Lorenzo Zolfo

Le due foto sono del Ginestracandida  (in maglia azzurra) e del Cancellara.

Lorenzo Zolfo

priru / torna