ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėvet tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 
Lajme ka / Notizie da Lorenzo Zolfo
 

GINESTRA. 20-12-2007. IN ALLESTIMENTO IL DECORO URBANO. MESSE ALCUNE FIORIERE/BARRIQUES

Da alcuni giorni, il paese č stato abbellito con alcune fioriere/barriques, per rendere il centro, che ha aderito alle cittą del Vino, protagonista in termini di cultura, economia e sviluppo. Il coordinatore regionale delle cittą del Vino della Basilicata, č il Sindaco di Ginestra, Fabrizio Caputo. A tal proposito, sull’abbellimento di questo decoro urbano del paese, abbiamo rivolto alcune domande:

QUALI SONO LE RAGIONI DI QUESTA INIZIATIVA?

“Questa scelta ha una duplice finalitą: da un lato avviare una politica di decoro urbano, dall’altro caratterizzare il nostro borgo con elementi tipici e della tradizione. Ginestra č difatti un centro di tradizione vinicola e noi stiamo lavorando per far rendere attrattiva questa potenzialitą iniziative enoturistiche di alto profilo. Crediamo infatti che la cultura enoica sia l’elemento identitario del Vulture e questa iniziativa č il nostro primo passo simbolico verso la promozione di questa identitą”.

I PROSSIMI LAVORI?

“L’arredo ed il decoro urbano sono elementi necessari per la riqualificazione urbanistica che stiamo attuando. Presto inizieranno i lavori per il rifacimento degli ingressi cittadini all’insegna degli elementi naturali e del verde. Č questa la nostra idea di borgo giardino. Bellezza, qualitą della vita e armonia architettonica”.

L’Assessore alla Cultura e Sviluppo Locale con delega al decoro urbano, Fiorella Pompa ha aggiunto:

“Come Amministrazione operiamo sempre sulla base di una pianificazione. Abbiamo realizzato la prima fase di un ambizioso piano per il decoro urbano. Per un piccolo comune č difficile indirizzare la spesa verso gli aspetti del decoro perņ crediamo che nel medio termine la nostra scelta porterą i suoi frutti.

Nelle prossime settimane realizzeremo le altre fasi del piano caratterizzate dalla fornitura di stendardi, pensiline, cestini, panchine, orologio, vasi a muro, tutti rigorosamente realizzati da artigiani locali.”

PUNTATE SULL’ARTIGIANATO LOCALE?

Dobbiamo ringraziare il mastro bottaio Carmine Guida di Maschito che ha realizzato le fioriere/barriques ed il vivaista Albero Manieri di Venosa che ha curato l’allestimento e la fornitura dei bellissimi ciclamini.

Un ringraziamento particolare al dott. Gerardo Giuratrabocchetti e delle Cantine del Notaio che ci ha donato alcune sue barriques e che gią nei mesi scorsi aveva suggerito di caratterizzare i comuni del Vulture con i simboli del vino e della vendemmia.

Lorenzo Zolfo

Le foto riprendono alcune fioriere/barriques messe nel paese.

Lorenzo Zolfo

priru / torna