ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėvet tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 
Lajme ka / Notizie da Lorenzo Zolfo
 

GINESTRA. NON E’ MAI TROPPO TARDI, SI LAUREA A 56 ANNI IN ECONOMIA AZIENDALE

Ginestra.

Lo scorso 5 dicembre, presso l’ Universitą degli Studi “Kore” di Enna,  diretta dal prof. Salvo Andņ, ex Ministro della Repubblica Italiana,nella  facoltą di Economia, si č laureato un sempre verde e dinamico cittadino di Ginestra di 56 anni, Donato Lacedra, dipendente comunale, nonché giudice tributario presso la commissione tributaria provinciale di Potenza.

Ha discusso la tesi avente ad oggetto: il rapporto di lavoro, struttura e contenuto col ch.mo prof. Giuseppe Berretta, Docente presso l’Universitą di Catania ed Enna.

Donato Lacedra č riuscito a raggiungere questo traguardo, nonostante abbia incontrato non poche difficoltą, in quanto ha dovuto conciliare il lavoro quotidiano e tanti altri impegni familiari ed extra.

Questo traguardo puņ essere di esempio ai tanti giovani che intraprendono gli studi universitari  per poi perdersi, inspiegabilmente, durante tale percorso.

Avvicinato Donato Lacedra, che lo scorso 11 dicembre ha festeggiato con i colleghi di lavoro e gli amministratori del Comune di Ginestra, ha detto: “era un traguardo che mi ero prefissato, gią da molti anni. Solo nel 2005 ho deciso di iscrivermi a questa facoltą per conseguire questo titolo che rappresenta una conquista importante per me. Mi sento gratificato e, a pochi anni dalla pensione, potrą consentirmi di accedere ad un livello consone alla laurea conseguita. Invito i giovani che si iscrivono all’Universitą a voler credere nelle proprie scelte e sensibilizzare gli stessi a concludere gli studi intrapresi, non a bloccarsi di fronte alla prima difficoltą, ma continuare e credere fortemente in tale progetto, perché una volta raggiunto la laurea, potranno sperare in uno sbocco lavorativo e garantire un futuro senz’altro pił dignitoso. Se avessi avuto 30 anni, senz’altro avrei optato per la carriere manageriale presso qualche azienda”.

Donato Lacedra alla discussione della tesi era presente con la figlia prof.ssa Giovanna Lacedra, insegnante presso una scuola media di Milano.

Lorenzo Zolfo

priru / torna