Mirė se erdhe...Benvenuto...
ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėve tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 
ARBITALIA letra

 

Buongiorno, 
sono una giovane di origine albanese.Vi scrivo in relazione a questa lettera che ho trovato sul sito web:
"GLI ARVANITES STANNO PERDENDO LA LORO IDENTITA'"
Mi ha colpito molto questa lettera. A quanto mi sembra, da quello che ho letto in alcuni forum oppure sul sito: http//go.to.arvanites, tanti giovani arvanites negano la loro origine, di avere legami con gli arbereshe o meglio con gli albanesi. Questo č l'unico  giovane che ammetta la sua origine!!! Perchč mai nel 21-simo secolo si ha questa sensazione di negare l'origine e addiritura  di considerarsi dei cittadini greci, (ciņ non vuol dire che anche l'origine sia  greca), che a quanto ho notato che anche  gli esponenti della poltica greca sono di origine arvanites. Ho scritto una mail a Richard Giokas. Lui raccontava l'origine di Kriekuki su un sito WEB.  Finora non ho avuto delle risposte alle mie domande del perchč  loro stanno perdendo la loro identitą e la  lingua arvanitika. Ho avuto la sensazione che ho toccato un tema che scotta. Quasi quasi ho notato che loro sfuggono alla veritą di associare gli arvanites con gli albanesi.
 
Il mio interesse su di loro č una curiositą storica perchč in Albania non si era a conoscenza di questi arvanites. Da una lato posso capire  gli arvanites poichč in nome della religione  tragicamente abbiamo combattuto l'uno contro l'altro e gli arvanites si sentono traditi da noi albanesi. Vorrei tanto che si facesse molto per loro, magari svolgendo delle conferenze nell'ambito politico e culturale da far conoscere la  loro storia, invitandoli, (anche nella diaspora greca si contano molto degli arvanites), a fare scambi dal punto di vista culturale e linguistico con gli arbereshe. Putroppo anche dal punto di vista politico non si hanno degli sviluppi maggiori nel riconoscere i loro diritti come una  minoranza.


Con rispetto

Evis
 

priru / torna