ARBITALIA 
Shtėpia e Arbėreshėvet tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 

CARMINE ABATE -  IL MOSAICO DEL TEMPO GRANDE

Oscar Mondadori 2007

QUINTO OSCAR PER CARMINE ABATE

Esce IL MOSAICO DEL TEMPO GRANDE

di Carmine Abate negli Oscar Mondadori 2007

Il romanzo, vincitore del Premio Vittorini e del Premio dei Lettori Biblioteche di Roma, inizia in una calda estate del nuovo millennio quando nella piazza assolata di Hora, paese della Calabria fondato secoli fa da esuli albanesi, si ferma un autobus e ne scende una splendida ragazza bionda con un bimbo fra le braccia. Ad assistere al suo arrivo c’č Michele, un giovane fresco di laurea che sta trascorrendo l’ultima estate al paese, prima di emigrare al Nord in cerca di un lavoro. E proprio Michele, grazie alla curiositą inesausta per le storie della sua gente, scoprirą il segreto di Laura Damis, la bionda sconosciuta, e del bambino che porta con sé. Nella cornice di questa memorabile estate mediterranea, Carmine Abate compone un emozionante “mosaico” utilizzando tessere di smagliante vividezza e una lingua che, in un singolare esempio di plurilinguismo, non rinuncia mai al gusto del raccontare. Cosģ, l’iniziazione di un giovane all’amore e alla vita s’intreccia con una vicenda tesa e avvincente come un giallo e con l’epopea degli antenati: una storia lunga di passioni, di sangue, di ossessioni che passano intatte attraverso il “tempo grande” dei popoli e delle generazioni.

Carmine Abate, IL MOSAICO DEL TEMPO GRANDE,

Piccola Biblioteca Oscar Mondadori 2007, pp.240, Euro 8,40

PER SAPERNE DI PIU'

priru / torna