ARBITALIA 

Shtėpia e Arbėreshėvet tė Italisė
La Casa degli Albanesi d' Italia  
 
Botime / Pubblicazioni
 

GINO LUKA, FLOĒKA, FAVOLE E FIABE ALBANESI, LULU PRESS, INC.


GINO LUKA, NASTRADIN, VITA E AVVENTURE DI NASTRADIN, LULU PRESS, INC.

 

Flocka e Nastaradin di Gino Luka

di Karim Metref

Questa volta eccezionalmente si farą una recensione contemporanea di due libri, Flocka e Nastradin, dello stesso autore, Gino Luka. I due libri sono usciti nel 2014 per la casa editrice online Lulu (www.lulu.com).

flockaFlocka, sottotitolata: favole e fiabe albanesi. č come lo indica il titolo una raccolta di fiabe e favole di vari tipi. Si va dalla favola con animali nello stile tradizionale di Kalila wa dimna e delle favole di Esopo e La Fontaine, alla fiaba magica, al racconto popolare, alla leggenda mitolgica.  16 brevi racconti della tradizione albanese pił una favoletta d’autore.

 

nastaradinNastradin č una raccolta di avventure in salsa albanese del personaggio fiabesco Nasruddin Hugia diventato famoso in tutto l’ex impero musulmano e anche oltre. I racconti.

Nasruddin (Hoja, Hoggia, Hoxha, giuha, giufą…) č un personaggio che popola l’immaginario di molti popoli intorno al mediterraneo e non solo. E’ un personaggio a volte saggio, a volte furbo e a volte anche stupido. Ma di una stupiditą che lascia sempre attoniti.

Nel libro Luka ne ha raccolto 107 brevi racconti e aneddoti. In pił dei racconti ha aggiunto una breve presentazione del personaggio, della sua storia e dei suoi vari nomi secondo le regioni del mondo dove si ritrova. In pił di una ricca bibliografia e sitografia sul personaggio e su temi connessi.

I due libri sono di facile lettura e molto piacevoli adatti per un pubblico giovane, per le scuole ma anche semplicemente per passare momenti di lettura divertente e spensierata.

Gino Luka:

Flocka – Favole e fiabe albanesi, Lulu, 2014, 90 pp, ISBN: 13 9781291744538

Nastradin Lulu, 2014, 151 pp, ISBN: 13 9781291736014

 

Nastradin e i racconti delle sue imprese sono entrati nella leggenda…
Questo personaggio usa abilmente l’astuzia per imbrogliare, deridere e colpire i corrotti e gli ottusi, ridicolizzarne i limiti e i vizi. In alcuni aneddoti, con le sue battute, sdrammatizza i problemi della vita, strappandoci un sorriso che attenua almeno un po’ la nostra frustrazione verso le ingiustizie dei potenti. 
La sua filosofia di vita e la libertą di giudizio, che mostra in ogni occasione, ci trasmettono la gioia di vivere il nostro comune "viaggio" e ci insegnano a divertirci e a vincere la noia e la solitudine. 
Prendendosi gioco della propria ignoranza e delle proprie paure, grazie a uno spiccato senso dell’umorismo, Nastradin ci dimostra che malgrado tutto la vita č un gioco in cui il divertimento ha un ruolo importante, ed č per questo che va vissuta attimo dopo attimo, con intensitą e con allegria.

SUI MOTORI DI RICERCA TROVERETE TUTTE LE INFO PER L'ACQUISTO

 

E un libro che per la sua vivacita cattura tutti gli appassionati di fiabe, piccoli e grandi. Rispetto alle fiabe a cui siamo abituati, i finali sono a sorpresa: forse hanno semplicemente subito meno manipolazioni nel tempo rispetto alle fiabe tradizionali di casa nostra, quelle manipolazioni che le hanno rese meno "brutali", facendo si che le ragazzine avventate "ancorche gia divorate dal lupo" possano ancora farsi salvare da coraggiosi cacciatori. Ma i bambini di oggi vedono e sentono cose troppo spaventose per credere a favole dalla morale rassicurante e si divertono molto di piu con l'effetto a sorpresa dei finali inattesi di questo libro: credo che l'apprezzamento per la genuinita di queste favole potra portarli in modo spontaneo e divertente a conoscere un po' di piu la realta culturale albanese cosi vicina a noi e cosi sconosciuta. Maria OMODEO, Coordinatrice Area "Interculturalita - Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza" - COSPE.

SUI MOTORI DI RICERCA TROVERETE TUTTE LE INFO PER L'ACQUISTO

priru / torna